Auto

DL Racing fa il bis di vittorie a Misano nel  SuperSport Series GT

• Bookmarks: 42


Nel secondo round stagionale arrivano grandi soddisfazioni per le Lamborghini Huracan ST Evo 2 schierate dal team milanese, che trionfa sia in gara 1 sia in gara 2 con Locanto, mentre il giovanissimo siciliano Salvaggio guadagna un podio importante in ottica campionato. Marulla, Scauzzillo e Santanocita in top-10, sfortunato Loia. Prossimo atto a Imola nel weekend del 7 luglio

Misano Adriatico (RN). Risuona una squillante doppietta per DL Racing e Diego Locanto nel secondo round del SuperSport Series GT disputato fra sabato e domenica al Misano World Circuit. La serie nazionale degli FX Racing Weekend correva fra l’altro insieme a un altro campionato Gran Turismo, rendendo la disfida particolarmente attesa e probante per le quattro Lamborghini Huracan ST Evo2 schierate in collaborazione tecnica con la bresciana Krypton Motorsport. La squadra ha affrontato prove, qualifiche e due gare nel migliore dei modi a fronte di una “doppia-griglia” con circa 30 iscritti e sabato in gara 1 Locanto ha vinto dalla pole position grazie a una condotta perfetta e a una brillante difesa della prima posizione anche nell’assoluta. Il pilota e team manager della compagine milanese si è ripetuto domenica vincendo in SuperSport Series GT grazie al terzo posto ottenuto nella generale. Sul podio della serie, in gara 2 è quindi salito anche Alessio Salvaggio. Il 19enne pilota ennese era stato sfortunato protagonista in gara 1, nella quale ha pagato caro un contatto, ma in gara 2 ha saputo rifarsi e il terzo posto finale gli consente di marcare punti pesantissimi nella classifica di campionato.

Nel secondo round stagionale sorride anche l’equipaggio formato da Matteo Marulla e Marco Santanocita. Incolpevoli protagonisti di un ritiro nel precedente appuntamento, i due piloti romani hanno concluso entrambi a punti, con Marulla in evidenza in gara 1 (settimo al traguardo) e Santanocita in rimonta in gara 2, conclusa al decimo posto. E una top-10 è toccata anche ad Alessio Scauzzillo sulla quarta “Lambo” di DL Racing schierata a Misano. In gara 1 il 17enne rookie casertano era in lotta per un possibile podio, in realtà, ma è stato centrato da un’auto rivale e relegato così in decima posizione. Poca fortuna anche per il suo compagno dio equipaggio Niccolò Loia. Protagonista di un paio di imprevisti mentre occupava la seconda posizione dietro a Locanto, in gara 2 il pilota toscano è stato classificato fuori dalla zona punti. L’occasione per rifarsi è però già dietro l’angolo: il terzo atto del SuperSport Series GT è infatti in programma a Imola nel weekend del 7 luglio.

Il team principal e pilota Locanto ha dichiarato dopo Misano: “Siamo contenti per le due vittorie centrate, fra l’altro anche contro una concorrenza competitiva e su un tracciato non particolarmente favorevole. La squadra ha lavorato benissimo nel corso di questa tre-giorni e devo fare i complimenti anche ai nostri giovanissimi Salvaggio e Scauzzillo, quest’ultimo fra l’altro davvero sfortunato in gara 1. Peccato per Loia, che stava andando forte e purtroppo a un certo punto non l’ho più visto negli specchietti. Il lavoro del team è stato quindi completato da Marulla e Santanocita, meritavano entrambi una bella rivincita dopo quanto gli era accaduto nel primo round. Il team è agguerrito, sono sicuro che anche a Imola i nostri alfieri sapranno dire la loro”.

SuperSport Series 2024: 24 marzo Mugello; 23 giugno Misano; 7 luglio (tbc) Imola; 1° settembre Vallelunga; 10 novembre Misano.

Com. Stam. + foto

DL_Locanto win race1 Lamborghini SSSGT Misano2024
DL_Loia Scauzzillo Lamborghini action SSSGT Misano2024
DL_Marulla Santanocita Lamborghini action SSSGT Misano2024
DL_Salvaggio SSSGT Misano2024
42 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
160 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com