Sport

È Saverio Amasi ad aggiudicarsi il 4° trofeo podistico Città di Castroreale

• Bookmarks: 44


Saverio Amasi, Orazio Salamone e Guido Andaloro sul podio del 4° Trofeo Podistico Città di Castroreale. Per le donne, prima classificata è Jessica Bonanno. Castroreale si distingue per divertimento, sport e accoglienza

Barcellona – Castroreale – Una mattinata all’insegna dello sport che ha visto trionfare le ottime qualità umane e organizzative di chi è stato protagonista. La sinergia tra Lions Club Castroreale, FIDAL Messina, Asd Duilia Barcellona e Comune di Castroreale ha funzionato alla perfezione, regalando alla cittadina e ai suo ospiti momenti di vera spensieratezza all’insegna dello sport.

Questo, il bilancio del 4° Trofeo Podistico Città di Castroreale che si è svolto ieri – domenica 16 giugno 2024 – a Castroreale[1].

A primeggiare è stato il giovane Saverio Amasi che, ancora una volta dopo il Trofeo Orange Run dello scorso anno a Barcellona P.G., si classifica primo assoluto della competizione seguito da Orazio Salamone e Guido Andaloro. Non è da meno la sua corrispettiva femminile, Jessica Bonanno che ha tagliato il traguardo soddisfatta e ancora piena di energie.

L’associazione Sportiva Dilettantistica Duilia Barcellona P.G. rappresentata dal prof. Aldo Iraci, presente come giudice di gara ha dato il via all’organizzazione di questo appuntamento molto atteso. Il 4° Trofeo Podistico Città di Castroreale, inserito nel calendario territoriale FIdal 2024 è stato possibile grazie alla sinergia tra gli organizzatori e la FIDAL Messina, con l’essenziale contributo del Comune di Castroreale e il Lions Club Castroreale presieduto da Beppe Iacono.

Sono soddisfatto del risultato raggiunto – ha commentato Saverio Amasi alla fine della gara – ma per essere davvero ‘una promessa’ ho ancora molto da fare, allenarmi ancora di più soprattutto sui dislivelli. Oggi è stato bello” – ha concluso.

La competizione ha previsto un circuito ad anello di circa 1 km che si è snodato lungo le vie centrali del Comune di Castroreale, con l’intento di valorizzare uno dei Borghi più belli d’Italia e riportare in auge una gara storica che si era interrotta nel 2012 e che vedeva la partecipazione di moltissimi atleti che ne ricordano la spettacolarità, soprattutto per la bellezza paesaggistica che questo territorio offre. Inoltre, in occasione dei 700 anni con Federico, si vuole dare ancora più seguito alle molteplici iniziative legate a questo Comune noto per la sua storicità.

Tornare a Castroreale dopo tanti anni – ha commentato il Presidente FIDAL Messina, Nunzio Scolaro –  ci riempie di gioia e ci sprona a fare ancora di più. La Run Cup si apre oggi, ma tornerà nell’hinterland molto presto e il prossimo appuntamento sarà con la gara storica di S. Annibale a Messina”. La manifestazione riservata a tutti gli atleti di tutte le categorie Fidal maschili e femminili, comprese le categorie giovanili, regolarmente tesserati o per enti di promozione sportiva (in regola con la certificazione medico sportiva) è stata abbastanza partecipata con la presenza di poco più di 100 atleti, presenti con le loro famiglie a godere di un paesaggio esclusivo e di un’accoglienza unica nel suo genere da parte dei castrensi. Medaglie, premi e omaggi sono stati made in Castroreale e sponsor del comprensorio hanno consentito la migliore riuscita della giornata.

La MESSINA RUN CUP promossa dalla Fidal Messina non poteva aprirsi meglio di così. – ha commentato Emanuele Torre, vice-presidente Duilia BarcellonaSiamo stati felici di vedere giungere atleti provenienti dalla nostra provincia, carichi di entusiasmo e pronti a una competizione in un particolare tipo di percorso. Adesso, la prossima tappa che vedrà la Duilia partecipante è la terza, prevista nella vicina Terme Vigliatore, dove ad accoglierci c’è la collaborazione con l’associazione “Gianluca Quartodecimo Vivere a colori”. Anche da quella competizione, ci aspettiamo di poter vivere lo sport a pieno come è stato oggi, grazie alla sinergia con l’Amministrazione Comunale castrense e con il Lions Club Castroreale, oltre che con tutti i cittadini, gli sponsor e tutti coloro che hanno partecipato. Abbiamo appena assistito ad un vero e proprio tripudio di sinergie, che ha interessato tutti i piccoli imprenditori del comprensorio, ma soprattutto locali che hanno saputo valorizzare il ‘made in Castroreale’”.

La classifica è disponibile a questo link: https://www.endu.net/it/events/trofeo-podistico-citta’-di-castroreale/results


[1] *Il particolare grazie va agli sponsor della manifestazione: Lopes Telefonia Elettrodomestici, Castropub, Pizzeria Da Andrea, Le cose buone della Botteguccia, Ristorante Bar Al Duomo, Macelleria Salvo Sottile, Sicily Days, EuroGlass di Biondo Santi.

Com. Stam. + foto

4° Trofeo Podistico Città di Castroreale
44 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
141 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com