Sport

EuroBasket 2022. Inaugurata la Fan Zone di Piazza del Duomo di Milano

• Bookmarks: 11


Fino all’8 settembre oltre 1.300 metri quadri per tutti gli appassionati di basket Al taglio del nastro anche il sindaco di Milano Sala e il presidente della Regione Fontana

Milano. Il taglio del nastro, al termine dell’inaugurazione di questo pomeriggio, ha ufficialmente aperto la Fan Zone del Girone di Milano di EuroBasket 2022. L’iconica Piazza del Duomo, da oggi e fino all’8 settembre, si trasforma dunque in un’arena da oltre 1.300 metri quadri, che accoglierà gli appassionati di basket italiani e provenienti da tutta Europa con una moltitudine di show e intrattenimenti, ovviamente tutti accomunati dal tema della palla a spicchi.

All’inaugurazione della Fan Zone hanno presenziato il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il capo della Rappresentanza a Milano della Commissione Europea Massimo Gaudina, il FIBA Executive Director Kamil Novák, il segretario generale FIP Maurizio Bertea, il CT Gianmarco Pozzecco, il capitano Luigi Datome e tutti i giocatori della Nazionale.

L’evento d’apertura dello spazio in Piazza del Duomo è stato presentato da Dalila Setti e Margherita Granbassi.

“La Fan Zone che inauguriamo oggi vuole essere il nostro benvenuto alle tante e ai tanti tifosi e appassionati che seguiranno le gare del girone di EuroBasket 2022 che si disputerà a Milano – ha commentato Giuseppe Sala -. Questo sarà un luogo di incontro, in cui condividere le gioie, le speranze e le altre grandi emozioni che questo sport sa regalare e sostenere la nostra e le altre Nazionali. Milano è felice e orgogliosa di ospitare manifestazioni sportive del livello di EuroBasket. Grazie agli europei di pallacanestro, la città saprà confermarsi luogo ideale per accogliere eventi di rilievo internazionale, capace di accogliere turisti e supporter”.

“Ancora una volta la Lombardia e Milano si pongono al centro della scena internazionale e questi Europei saranno l’ennesimo volano per promuovere le bellezze del nostro territorio – le parole di Attilio Fontana -. La Lombardia, ieri come oggi, è assoluta protagonista del basket con piazze che hanno scritto la storia italiana ed europea di questo sport. Una disciplina che nella nostra regione, sia a livello maschile, che a livello femminile, continua a registrare la partecipazione attiva di molti giovani e quella di tantissimi appassionati. Da buon varesino sono un grande tifoso di questo sport e sono convinto che gli azzurri potranno dire la loro anche agli Europei”.

“Il benessere dei cittadini europei passa anche attraverso lo sport. Per questo la Commissione europea è a fianco di EuroBasket 2022 e, insieme ai giocatori e ai tifosi, l’UE scende in campo per promuovere l’inclusione, l’attività fisica e uno stile di vita sano per il futuro delle nuove generazioni.” – afferma Massimo Gaudina, capo della Rappresentanza a Milano della Commissione europea – “Un impegno che assume ancora più significato oggi, nel pieno dell’Anno europeo dei giovani, e che si concretizza attraverso azioni e programmi come la Settimana europea dello sport e Erasmus+”.

“EuroBasket è l’evento di punta del basket europeo – dice Kamil Novák -. È anche l’evento che negli anni ha proiettato dozzine di giocatori verso lo status di celebrità e leggenda. E ce ne sono alcuni in Italia, ovviamente. È anche uno dei tornei più emozionanti del mondo, ospita partite che sono diventate sinonimo di classici di tutti i tempi e vivranno nella memoria per molti anni a venire. Ma soprattutto è una celebrazione del basket in quanto la Fan Zone è situata in Piazza del Duomo, una location iconica in una delle destinazioni più conosciute al mondo, la città di Milano”.

Così Maurizio Bertea. “Abbiamo fortemente voluto un evento così importante, per riportare l’Europeo Maschile in Italia dopo 31 anni. Voglio ringraziare la FIBA che ci ha scelto e poi tutte le istituzioni a partire dal Governo, la Commissione Europea, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, Master Group Sport e tutte le aziende che ci hanno accompagnato e supportato dal primo giorno in questa grande sfida. Il dato relativo alla biglietteria ci conforta, siamo intorno ai 60.000 tagliandi venduti e anche all’interno della Fan Zone sarà possibile acquistare i biglietti. D’altra parte la pallacanestro è una disciplina aggregante, sarà bello tornare a vedere il Forum pieno e colorato di Azzurro. Speriamo davvero che questo di Milano sia un evento da ricordare negli anni”.

Le parole di Gianmarco Pozzecco: “Dal primo giorno del raduno di Pinzolo sto cercando di far capire ai ragazzi quanto sia bello e importante vincere con la Nazionale. Devono vivere questo sogno fino in fondo, un Europeo in casa è un’esperienza unica. Ci sono tante squadre competitive e allestite per andare fino in fondo, noi dobbiamo vivere la competizione giorno per giorno con grandissima passione. Vogliamo che i bambini che ci vedranno in campo al Forum abbiano voglia di prendere un pallone e di andare a giocare a basket”.

Così Luigi Datome. “Sono felicissimo di essere qui a Milano, è il mio sesto Europeo ma in casa ha un sapore speciale. Questa Fan Zone è meravigliosa, da giocatore della Nazionale e da appassionato di basket sono felice di vivere un’atmosfera così a casa mia. Essere il capitano della Nazionale comporta oneri e onori ma mi prendo tutto il bello di questa responsabilità, soprattutto se penso che tanti giocatori più forti di me non hanno avuto la stessa fortuna”.
Organizzata da Master Group Sport, advisor commerciale della Federazione Italiana Pallacanestro, la Fan Zone è aperta dalle ore 10.00 alle 20.00, con una fitta scaletta di eventi collaterali in cui si prenderanno la scena di volta in volta tornei, talk, spettacoli di cheerleaders e freestylers, attivazioni degli sponsor, clinic di pallacanestro e tanto altro ancora.

Inoltre, nella Fan Zone è stata allestista un’area dedicata interamente al gaming, con 10 postazioni PlayStation5 per permettere a tutti gli spettatori della Fan Zone di sfidarsi con il titolo NBA2K, con tanti premi in palio ogni giorno. Nelle giornate del 4 e dell’8 settembre l’area eSports sarà palcoscenico delle Finals Scudetto del FIP eBasket Tour, il torneo federale 1v1 e 5v5 che proprio a Milano chiuderà la sua seconda stagione con le gare, per la prima volta in presenza, fra i migliori gamers italiani di NBA2K.

Ticketing: Continua la vendita dei biglietti per supportare la Nazionale di Pozzecco a EuroBasket 2022. La partita contro la Grecia del 3 settembre è sold out da giorni, mentre manca una manciata di biglietti per il tutto esaurito degli Azzurri contro l’Estonia (debutto del 2 settembre) e Croazia (6 settembre).
Disponibili ancora tagliandi anche per le gare contro Ucraina (5 settembre), Gran Bretagna (8 settembre) e per le sessioni pomeridiane.
All’interno della Fan Zone sarà presente un punto vendita biglietti. Le biglietterie del Milano Forum sono operative durante i giorni di gara.

Tutte le info e acquisto biglietti per le sessioni di gioco del girone di Milano di FIBA Eurobasket 2022 sono disponibili su eurobasket.basketball al link:
ticketing-eurobasket2022
EuroBasket 2022 (live Sky Sport e ELEVEN)
2 settembre, Italia-Estonia (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
3 settembre, Italia-Grecia (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
5 settembre, Italia-Ucraina (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
6 settembre, Italia-Croazia (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
8 settembre, Italia-Gran Bretagna (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
10-18 settembre, Fase finale (Berlino – Germania, Eurobasket 2022)

 MG Motor – EuroBasket 2022

 Master Group Sport

 Commissione Europea – EuroBasket 2022

 Beretta – EuroBasket 2022

Com. Stam./foto

Kamil Novak, Giuseppe Sala, Attilio Fontana, Gianmarco Pozzecco, Maurizio Bertea Nazionale Italiana Maschile Senior Inaugurazione Fan Zone PIazza Duomo FIBA Eurobasket 2022, Milano FIP 2022 Milano, 01/09/2022 Foto MarcoBrondi // CIAMILLO-CASTORIA
11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
90 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.