Sport

Europeo di Universale, azzurri a Maribor per i Titoli Da oggi fino a domenica 50 piattelli al girono per diventare i Re del continente

• Bookmarks: 7


Maribor (SLO) – Con la Cerimonia di apertura è iniziato ufficialmente ieri il Campionato Europeo di Fossa Universale. Questa quarantanovesima edizione è ospitata dalle pedane dello Shooting Center Gaj, già da martedì affollate dei migliori specialisti del vecchio continente.

Tra questi anche gli Azzurri selezionati dal Commissario Tecnico Sandro Polsinelli ed accompagnati nell’avventura slovena dal Consigliere Federale Roberto Manno.

Da questa mattina a domenica 26 giugno i tiratori affronteranno 50 lanci al giorno per salire sui podi delle diverse qualifiche.

A difendere i colori italiani ci saranno Alessandro Camisotti di Porto Viro (RO), Stefano Narducci di Altopascio (LU) e Stefano Pavan di Pogliano Milanese per la squadra maschile, Rachele Amighetti di Costa Volpino (BG), Greta Bertoli di Rivalta di Torino (TO) e Serena Caminotto di Fubine (AL) per quella femminile, Andrea Diana di Frosinone (FR), Alessandro Materazzo di Viterbo (VT) e Alessio Sforzi di Firenzuola (FI) per la squadra Junior, Graziano Borlini di Ardesio (BG), Massimo Croce di Guidonia Montecelio (RM) e Pietro Zecchi di Pioltello (MI) per la squadra Senior, Giorgio Borrione di Andorno Micca (BI), Angelo Buone Pernica di Roma e Livio Elli di Nova Milanese (MI) per la squadra Veterani e Giorgio Ravera di Borgio Verezzi (SV) nel comparto dei Master. Con loro in pedana anche i Tecnici Vito Cito e Giuliano Callara.

Com. Stam./foto

7 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
68 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.