Sport

Europeo Windsurf Olimpico RS:X a Vilamoura – DAY 2

• Bookmarks: 4


Nonostante il vento leggero, ben tre prove per le flotte RS:X maschile e femminile. Grande giornata per Mattia Camboni (5-2-1), adesso 2° in generale, e per un super Carlo Ciabatti (7-3-3), che lo segue al 3°. Soffre il vento leggero Daniele Benedetti (23°).

Femminile: Giorgia Speciale (6-2-6) al 3° posto. Marta Maggetti (5-4-10) al 7°. Classifiche cortissime dopo quattro prove. Ciabatti: “Sento ogni giorno tutti i ragazzi di Luna Rossa, sono con loro e loro con noi!”

 Secondo giorno per l’Europeo dei windsurf olimpici RS:X maschili e femminili, ancora vento leggero a Vilamoura, sui 7-8 nodi, ma più stabile di ieri, tanto da consentire di correre tre prove per ciascuna flotta, e dare un primo volto definito alle classifiche. Che parlano molto italiano sia tra i maschi che tra le femmine.

RS:X MASCHILE – Grande giornata per Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), che ha finito in crescendo e vincendo la manche conclusiva (5-2-1) mostrando una ottima preparazione. L’altro grande squillo del giorno è arrivato da Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari), a proprio agio nelle condizioni leggere e in grado di piazzare un 7-3-3 di giornata che lo porta al 3° posto in classifica generale. In testa alla classifica, davanti ai due azzurri, c’è a sorpresa l’israeliano Olek Elimelech (oggi imprendibile 1-1-2, ma ieri solo 17°).
Dietro inseguono tutti i più forti specialisti della tavola olimpica, col campione del mondo in carica l’olandese Kiran Badloe al 6° posto. La classifica è comunque molto corta dopo quattro regate in due giorni, anche se i primi due hanno un leggero margine.
La nota stonata in chiave azzurra viene dal bravo Daniele Benedetti (Fiamme Gialle), specialista di vento forte e in chiara difficoltà con le condizioni di questo avvio. Oggi 23-20-22 ed è 23° in generale. 
 RS:X FEMMINILE – Si conferma nelle condizioni che predilige la giovane e leggera Giorgia Speciale (CC Aniene), anche oggi sempre nelle zone alte (6-2-6), e al 3° posto in generale, alle spalle della francese Charline Picon, oro di Rio 2016, e della veterana polacca Zofia Klepacka, ex iridata e bronzo a Londra 2012, e a pari punti con l’olandese Lilian De Geus, iridata in carica.
Non è lontana dalla zona podio (a soli 7 punti) anche l’altra azzurra Marta Maggetti (Fiamme Gialle), che è al 7° posto in generale con due ottime prove su tre (5-4-10).
Classifica con punteggi ancora molto ravvicinati dopo quattro prove in due giorni.

CLASSIFICHE COMPLETE – http://vilamourasailing.sailti.com/en/default/races/results

DICHIARAZIONI DEL GIORNO

Carlo Ciabatti: “Oggi giornata positiva con vento da Sud Ovest, sono consapevole delle mie possibilità con queste condizioni, a Cagliari abbiamo avuto in allenamento anche giornate come queste e siamo preparati al pompaggio. La difficoltà più grande è uscire in partenza col pompaggio e riuscire a far planare la tavola, con Mattia ci siamo riusciti e abbiamo tenuto un bel passo. La settimana è ancora lunga ci sono 6 prove prima della Medal Race e farò di tutto per restare nelle posizioni alte, anche se il vento dovesse cambiare, ce la giochiamo bene.
“Un grande saluto a tutti i ragazzi di Luna Rossa che sento tutti i giorni, condividiamo tante cose con tutti, io sono qui ma sono lì con loro, come sono sicuro che anche loro sono qui per me!” 
 GLI EQUIPAGGI AZZURRI A VILAMOURA

MONDIALE DEL DOPPIO OLIMPICO 470

470 MASCHILE
Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare)

470 FEMMINILE
Elena Berta (Aeronautica Militare) e Bianca Caruso (Marina Militare)
Benedetta Di Salle (Marina Militare) e Alessandra Dubbini (Fiamme Gialle)

470 MIXED
Maria Vittoria Marchesini (SV Barcola Grignano) e Bruno Festo (LNI Mandello)
Andrea Totis (LNI Mandello) e Alice Linussi (SV Barcola Grignano)

EUROPEO WINDSURF OLIMPICO RS:X

RS:X MASCHILE
Mattia Camboni (Fiamme Azzurre)
Daniele Benedetti (Fiamme Gialle)

RS:X FEMMINILE
Marta Maggetti (Fiamme Gialle)
Giorgia Speciale (CC Aniene)

STAFF TECNICO FIV
E’ presente a Vilamoura il Direttore Tecnico azzurro Michele Marchesini. Con gli allenatori 470 Gabrio Zandonà e Pietro Zucchetti, gli allenatori dei windsurf RS:X Riccardo Belli Dell’Isca e Luca De Pedrini, il rule advisor Luigi Bertini, e il medico-fisioterapista Giacomo Cappè.
Com. Stam.

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
139 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *