Notizie

Febbraio al Circolo dei lettori Torino | Presentazioni, incontri, dialoghi e riflessioni

• Bookmarks: 17


FEBBRAIO 2022 Al Circolo dei lettori di Torino con:  Fabio Geda, Stefano Catone, Titti Marrone, Alessandro Forgione, Marta Barone, Antonio Manzini e Tullio Sorrentino, Enrico Rotelli, Francesca Pellas, Franco Arminio, Piergiorgio Odifreddi, Antonella Frontani, Enrica Tesio, Maurizio de Giovanni,  Alberto Melloni, Enzo Bianchi, Luca Ferracci, Sergio Mainoldi e Letizia Tomassone, Matteo Saudino, Gianni Oliva e Fausto Biloslavo, LIMES, Nina Zilli, Costanza DiQuattro, Guido Maria Guida e Giorgia Mecca, il Post, Chiara Gamberale, Riccardo Bernardini, Elettra Mallaby, Enrico Pandiani, Francesco Antonioli e Mario Greco… Buona lettura!

Febbraio al Circolo dei lettori è un mese intenso, tanti gli ospiti invitati a raccontare, riflettere e dialogare, a trasmettere cultura e passione.

Si parte con Fabio Geda in dialogo (1/2) con il co-fondatore di people Stefano Catone per presentare Il mondo salvato dagli ingenui: un confronto sui liberi e incondizionati pensatori. Titti Marrone (2/2), nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria, racconta con Elena Loewenthal Se solo il mio cuore fosse pietra (Feltrinelli) l’incredibile storia vera di una grande villa di campagna diventata una residenza per i piccoli reduci dai campi di sterminio. Alessandro Forgione (3/2) dopo Napoli mon amour e Giovanissimi (candidato al premio Strega 2020), torna con un folgorante romanzo di fallimenti e conquiste, in dialogo con Marta BaroneAntonio Manzini e Tullio Sorrentino (3/2) daranno voce al nuovo racconto inedito dell’autore di Rocco Schiavone, Le ossa parlano (Sellerio). L’America è un esperimento (La nave di Teseo) è l’analisi dell’autore e giornalista Enrico Rotelli (4/2) che ne parla con Francesca Pellas.

La poesia di Franco Arminio (4/2) è protagonista con Studi sull’amore (Einaudi): una voce in versi nuova per indagare il coraggio di essere fragili. Torna Piergiorgio Odifreddi (7/2) questa volta a raccontarci storie straordinarie di animali, scrittori e scienziati descritte in Sorella scimmia, fratello verme (Rizzoli). La mitica Enrica Tesio (8/2) è la voce del suo diario, quello di chi, per riposarsi, si deve concentrare: lo racconta a Torino e in Tutta la stanchezza del mondo (Bompiani).

Parte il 9 febbraio “Tutta la vita è lontano. Riscoprire Carlo Levi a 120 anni dalla nascita”. Il progetto della Fondazione Circolo dei lettori realizzato con GAM, Camera e Museo del Cinema che prevede incontri, lezioni, dialoghi, mostre e proiezioni con: Francesco PiccoloClaudia DurastantiFilippo La PortaMario DesiatiNicola Lagioia e tanti altri interventi cruciali per studiare la vita di questo straordinario protagonista del Novecento.

Si prosegue con una nuova avventura di Maurizio de Giovanni (15/2), una narrazione sul dolore e sull’umanità approfondita in L’equazione del cuore (Mondadori). Alberto Melloni (18/2) ragiona con Enzo BianchiLuca FerracciSergio Mainoldi e Letizia Tomassone su L’unità dei cristiani (il Mulino). Il prof di filosofia di BarbaSophia, Matteo Saudino (18/2) ci accompagna a scoprire con i grandi filosofi il coraggio di pensare. Il dialogo tra Gianni Oliva e il giornalista Fausto Biloslavo (21/2) è incentrato sul tema dell’esodo istriano e del suo rapporto con la nostra memoria.

È con Giorgio CuscitoFabrizio Maronta e Lorenzo Pregliasco l’appuntamento mensile con LIMES (23/2): si analizzano gli impatti geopolitici dei nuovi steccati alzati dal Covid-19 tra e negli Stati. Il romanzo di Nina Zilli (24/2) L’ultimo di sette (Rizzoli), è una storia fuori tempo d’amore e passione. Costanza DiQuattro (24/2) invita a sfogliare un nuovo album di famiglia descritto in Giuditta e il monsù (Baldini+Castoldi).

Torna la rassegna stampa del Post (26/2): i giornali, spiegati bene da Francesco Costa e Luca Stofri. È a cura dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte il progetto “Zone cieche e punti di luce”, un itinerario fra romanzi e saggi alla scoperta di origini, difficoltà e promesse dell’atto creativo. Si parte con Il grembo paterno (Feltrinelli) di Chiara Gamberale (28/2) in dialogo con Riccardo Bernardini e con le letture di Elettra Mallaby, si prosegue a marzo con Emanuele Trevi e i suoi Viaggi iniziatici (UTET).

Febbraio chiude con l’intrigante segreto di quattro ex detenuti fuggiti dalla Francia descritto da Enrico Pandiani (28/2) in Fuoco (Rizzoli): un passato che irrompe nel presente trascinando i protagonisti in una storia pericolosissima.

L’ingresso agli incontri al Circolo dei lettori è libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@circololettori.it, con la Carta Plus è possibile prenotare il posto nelle prime file dedicate.

IL CALENDARIO GIORNO PER GIORNO

martedì 1 febbraio h 18

Un dialogo con il cofondatore di people

Fabio Geda
Il mondo salvato dagli ingenui 
(people)

con Stefano Catone

mercoledì 2 febbraio h 18

Sulla coraggiosa e commovente esperienza di Lingfield
Titti Marrone

Se solo il mio cuore fosse pietra (Feltrinelli)

con Elena Loewenthal 

nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria

giovedì 3 febbraio h 18

Un folgorante romanzo su fallimenti e conquiste
Alessandro Forgione

Il nostro meglio (La nave di Teseo)

con Marta Barone

giovedì 3 febbraio h 21

Reading a due voci

Il giudizio universale

Un racconto inedito dall’autore di Rocco Schiavone

con Antonio Manzini Tullio Sorrentino

venerdì 4 febbraio h 18

Scrittori e storie degli Stati Uniti
Enrico Rotelli

L’America è un esperimento (La nave di Teseo)

con Francesca Pellas

venerdì 4 febbraio ore 21

«il mistero di raggiungere | nello stesso tempo il corpo di un altro | e il nostro»

Franco Arminio
Studi sull’amore
 (Einaudi)

lunedì 7 febbraio h 21

Storie straordinarie di animali, scrittori e scienziati

Piergiorgio Odifreddi

Sorella scimmia, fratello verme (Rizzoli)

con Antonella Frontani

martedì 8 febbraio h 21
Diario di chi, per riposarsi, si deve concentrare
Enrica Tesio
Tutta la stanchezza del mondo 
(Bompiani)

DA MERCOLEDÌ 9

TUTTA LA VITA È LONTANO. RISCOPRIRE CARLO LEVI A 120 DALLA NASCITA

Programma completo e cartella stampa

mercoledì 9 febbraio h 21 | il Circolo dei lettori

Quando l’Italia non è cambiata

Francesco Piccolo racconta L’orologio (Einaudi) di Carlo Levi

in collaborazione con Giulio Einaudi editore

giovedì 10 febbraio h 18.30 | il Circolo dei lettori

Dialoghi sul presente

con Claudia Durastanti

a partire da Un dolente amore per la vita (Donzelli)

venerdì 11 febbraio h 18 | il Circolo dei lettori

Poesia e verità. 

Un viaggio nell’opera di Carlo Levi

con Luca BeatriceFilippo La Porta ed Elena Loewenthal

sabato 12 febbraio h 21 | il Circolo dei lettori

Cristo si è fermato

Concerto d’attore in 9 quadri

testi di Maria Antonietta Cancellaro, musica di Giovanni Tamborrino

con Vincenzo Failla, voce, Teresa Puntillo, flauto, Chiara Ratti, clarinetto basso, Beatrice Birardi, percussioni, Maria Antonietta Cancellaro, pianoforte

mercoledì 16 febbraio h 21 | il Circolo dei lettori

Il lato oscuro di ogni cosa

Mario Desiati commenta La doppia notte dei tigli (Einaudi)

in collaborazione con Giulio Einaudi editore

giovedì 17 febbraio h 21 | il Circolo dei lettori

Un capolavoro senza tempo

Nicola Lagioia rilegge Cristo si è fermato a Eboli (Einaudi)

in collaborazione con Giulio Einaudi editore

da mercoledì 9 a lunedì 28 febbraio | il Circolo dei lettori

La Lucania nelle fotografie di Mario Carbone per Carlo Levi

Una testimonianza di vita, dell’esistenza di un mondo vero, fuori dalla storia e dai suoi orrendi risultati

da giovedì 10 febbraio a domenica 8 maggio | GAM

Carlo Levi. Viaggio in Italia. Luoghi e volti

in collaborazione con GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

martedì 15 febbraio h 18

Quanto umano dolore bisogna patire? Per arrivare dove?

Maurizio de Giovanni

L’equazione del cuore (Mondadori)

venerdì 18 febbraio | h 18

Storia di un desiderio
Alberto Melloni
L’unità dei cristiani 
(il Mulino)
con Enzo Bianchi, Luca Ferracci, Sergio Mainoldi e Letizia Tomassone

venerdì 18 febbraio h 18

Scoprire con i grandi filosofi il coraggio di pensare

Matteo Saudino

Ribellarsi con filosofia (Vallardi)

lunedì 21 febbraio h 19

L’esodo istriano e il suo rapporto con la nostra memoria

con Gianni Oliva e Fausto Biloslavo

a partire da Verità Infoibate (Sign Publishing) di Fausto Biloslavo (Autore)  Matteo Carnieletto (Autore) Giuseppe Botte (Illustratore)

mercoledì 23 febbraio h 18

Il virus (dis)umano

Impatti geopolitici dei nuovi steccati alzati dal Covid-19 tra e negli Stati

con Giorgio Cuscito, Fabrizio Maronta e Lorenzo Pregliasco

a cura di “LIMES”

in collaborazione con YouTrend

giovedì 24 febbraio h 18.30

Una storia fuori tempo per chi non crede nelle coincidenze
Nina Zilli
L’ultimo di sette 
(Rizzoli)

giovedì 24 febbraio h 21
Album di famiglia fra aristocrazia  e amori inconfessabili
Costanza DiQuattro

Giuditta e il monsù (Baldini+Castoldi)

con Guido Maria Guida Giorgia Mecca | introduzione musicale Polacca in la magg. op. 40 n. 1 di Chopin con Arturo Albert, classe di pianoforte del Mº Gianluca Guida

sabato 26 febbraio h 11

I giornali, spiegati bene

La rassegna stampa del Post

con Francesco Costa e Luca Sofri

anche in streaming su Facebook e YouTube

lunedì 28 febbraio ore 18

ZONE CIECHE E PUNTI DI LUCE
Le dimensioni psicologiche della creatività

a cura di Ordine degli Psicologi del Piemonte
in collaborazione con Fondazione Circolo dei lettori

Il grembo paterno

con Chiara Gamberale a partire dal libro Feltrinelli e Riccardo Bernardini
letture di Elettra Mallaby
in collaborazione con Feltrinelli Editore

lunedì 28 febbraio h 21

Il passato torna sempre

Enrico Pandiani
Fuoco 
(Rizzoli)

con Francesco Antonioli e Mario Greco

a cura di Cooperativa Letteraria

INFO ACCESSO

L’ingresso agli incontri al Circolo dei lettori è libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@circololettori.it, con la Carta Plus è possibile prenotare il posto nelle prime file dedicate.

Come da DPCM, per accedere al Circolo, a partire dai 12 anni, è necessario essere muniti di Super Green Pass. È obbligatorio, a partire dai 6 anni, indossare la mascherina anche in sala (dispositivo medico FFP2; no chirurgica o di stoffa).

Com. Stam.

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
239 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.