Breve

Fiducia nell’operato dei poliziotti

• Bookmarks: 12


In merito al presunto uso improprio dello spray urticante in dotazione da parte di due agenti di una volante della Polizia di Stato in seguito all’arresto di un extracomunitario avvenuto nella giornata di mercoledì, questa O.S. ripone massima fiducia nell’operato dei poliziotti e ritiene invece inopportuno l’atteggiamento accusatorio di alcuni esponenti politici locali che, sulla base di un video estrapolato ad arte fuori contesto e ripreso da alcuni testate giornalistiche con conseguente rimbalzo sui social, non hanno lesinato critiche verso l’operato degli agenti, accusandoli di aver abusato della propria autorità.

Così come ha chiarito la questura, il soggetto in questione è stato arrestato in via Maqueda, ha danneggiato la volante durante il trasporto e si rifiutava di essere segnalato. Il giovane straniero  è stato bloccato dagli agenti delle volanti in un bar mentre, dopo aver tentato di rubarla, con i cocci di una bottiglia minacciava i titolari del bar e alcuni turisti”. Gli agenti lo hanno ammanettato e portato in commissariato. “Il giovane era molto agitato ed aggressivo – continua la Questura – e ha danneggiato la volante durante il trasporto e si rifiutava di essere segnalato. Ha anche danneggiato l’ufficio. L’utilizzo dello spray urticante è stato necessario per evitare che l’arrestato mettesse in pericolo se stesso e gli agenti”. A riprova di ciò, per il soggetto è stato necessario il ricovero in ospedale per essere sedato.

Alla luce di quanto accaduto, riteniamo intollerabile l’atteggiamento di alcuni esponenti politici che si sono affrettati a condannare l’accaduto bollandolo come una “palese violazione dei diritti della persona”. La classe politica, proprio per il ruolo che ricopre all’interno della società dovrebbe quanto meno attendere la conclusione delle indagini interne prima di stabilire responsabilità ed eventuali abusi. Da questo punto di vista i poliziotti hanno sempre risposto delle proprie azioni senza alcuna indulgenza.

Così Pasquale Guaglianone, Segretario Generale Provinciale di Ugl- LeS Polizia di Stato

Com. Stam. Ric. Pubbl.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
613 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.