Notizie

Fondi PNRR, istituire fondo progetto Sindaco a Regione: servono professionalità

• Bookmarks: 7


CARIATI (Cs),  – Le notevoli difficoltà economiche in cui versano i comuni, molti dei quali in dissesto finanziario, insieme alla cronica carenza di personale specializzato, impediscono agli enti locali ogni pianificazione e proposta progettuale e la possibilità di accesso ai finanziamenti.

In primis per quelli relativi al Piano Nazionale di Ripartenza e Resilienza. Istituire un Fondo da destinare al conferimento di incarichi di progettazione al quale gli enti locali possano attingere per sopperire a queste carenze.

È quanto ha richiesto il Sindaco Filomena Greco al Presidente della giunta regionale Roberto Occhiuto ribadendo nella missiva inoltrata nei giorni scorsi la necessità di mettere gli enti nella condizione di poter progettare lo sviluppo dei territori.

Il Primo Cittadino coglie l’occasione per informare che è sempre dei giorni scorsi la richiesta al Governatore della Calabria di procedere con la programmazione del finanziamento relativo al turismo accessibile per portatori di handicap, il cui fondo è stato istituito con avviso pubblico dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nei primi giorni di gennaio. Il Fondo al quale anche Cariati vuole accedere è destinato a progetti per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità.

Nello specifico – si legge nella lettera a Occhiuto – questo comune ha aderito alla Rete dei Sindaci Recovery Sud con il precipuo scopo di “organizzare una risposta istituzionale alla grave crisi di rappresentanza del Sud, che a giudizio dei sindaci ha portato ad una serie di risultati molto negativi per i territori amministrati.

Tra le proposte della Rete – aggiunge – vi è uno specifico riferimento al turismo accessibile e salutistico secondo il Modello Monteverde. L’accessibilità ai turisti diversamente abili può essere una chiave di sviluppo per i comuni del Sud sia per quelli situati in aree interne o di montagna sia per i comuni costieri.

Il Sindaco chiede anche nella sua qualità di componente del Comitato Promotore della Rete, di procedere alla programmazione del finanziamento spettante alla Regione Calabria condividendo le procedure con gli enti locali, affinché possa essere individuata, dal basso, in maniera concertativa la destinazione delle risorse.

Com. Stam.

7 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
100 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.