Notizie

Formazione. Figuccia: “Attuare norma che prevede ricollocazione dei lavoratori”

• Bookmarks: 20


“Al fine di salvaguardare i livelli occupazionali degli operatori del comparto della Formazione professionale, con riferimento agli accordi siglati con il Governo nazionale relativi alla ricollocazione dello stesso, sì è definito all’articolo 18 della precentente Finanziaria che, il dipartimento regionale della Formazione professionale  avviase un avviso pubblico per l’attivazione di percorsi formativi di aggiornamento e di riqualificazione del personale stesso.

Questo, ovviamente, al di là del riconoscimento dell’indennità mensile, era un presupposto fondamentale pensato dal legislatore al fine di garantire oltre che alla riqualificazione un processo di ricollocazione, attraverso il quale rendere operativi i percorsi di inclusione socio-lavorativa e di fuoriuscita dalla condizione di disoccupazione determinata dai licenziamenti degli anni precedenti.

La norma approvata dal Parlamento siciliano, doveva servire a porre un sigillo a questo stillicidio, avviando nel contempo un nuovo percorso di autonomia, reinserimento e ricollocazione.

Per tali ragioni auspico che si possa procedere attuando quanto previsto dalla legge fortemente voluta dalla deputazione regionale”.

– Così Vincenzo Figuccia, deputato della Lega all’Ars e coordinatore provinciale del partito a Palermo -.

Com. Stam.

20 recommended
comments icon0 comments
0 notes
1093 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *