Libri

“Frammenti di Novecento. Saggi sparsi sul Secolo Breve”

• Bookmarks: 11


Corigliano Rossano. La presentazione del libro del già dirigente scolastico dei Licei di Corigliano, Pietro Antonio  Maradei, in onda sulla piattaforma di informazionecomunicazione.it andrà domani lunedì 18 Ottobre 2021 alle ore 19.00 dall’Aula Magna del Liceo Classico “G. Colosimo” di Corigliano-Rossano (area urbana Corigliano).

L’opera testimonia la passione per la filosofia e la politica, oltre al grande amore per la scuola, del compianto preside Maradei. Una raccolta di scritti pubblicata postuma da Informazione&Comunicazione per volontà dell’istituto d’istruzione superiore dei Licei di Corigliano. È il frutto del suo impegno, delle sue lotte, del suo amore per la pedagogia, il cinema e la storia, il tutto racchiuso in “Frammenti di Novecento. Saggi sparsi sul Secolo Breve”, un prodotto editoriale su cui la casa editrice stava lavorando poco prima della sua scomparsa e che oggi vede la luce grazie alla volontà dell’istituto coriglianese. Dopo i saluti del Dirigente Scolastico Edoardo Giovanni De Simone, dell’Assessore alla Cultura Alessia Alboresi,  del direttore I&C Matteo Lauria e della redattrice Erminia Madeo, offrono la propria testimonianza il Prefatore Prof. Peppino Cristofaro, il giornalista Claudio Dionesalvi, compagno di tante battaglie, il Prof. Vincenzo Sarubbo, suo collega negli anni universitari, Giovanni Torchiaro, studioso e appassionato di arte e letteratura, Giuseppe Fusaro, ex alunno e rappresentante degli studenti. I lavori di coordinamento sono affidati al Prof. Salvatore Martino, ex vicario dei Licei di Corigliano e fraterno amico del Preside Maradei. Gli interventi sono intervallati dagli spazi musicali realizzati dagli studenti dei Licei di Corigliano.

L’evento sarà trasmesso sulla Pagina social di Informazione&Comunicazione e dei Licei di Corigliano, oltre alle piattaforme partner Il Blog di Rossanoil Blog di Corigliano CalabroSibarinet e This is Acri.

Com. Stam.

11 recommended
comments icon0 comments
0 notes
134 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *