Libri

Giacomo Di Girolamo presenta Matteo va alla guerra (Zolfo)

• Bookmarks: 13


la Feltrinelli Libri e Musica via Cavour 133, Palermo – AREA ESTERNA ALLA ZTL – tel. 02 9194 7777 – WhatsApp +39 345 686 8487  giovedì 30 giugno – ore 18:00 Giacomo Di Girolamo presenta Matteo va alla guerra (Zolfo)

È tutto vero. È tutto rimasto finora nell’ombra. 1992: la mafia attacca il cuore dello Stato. 2022: trent’anni dopo, una ricostruzione inedita su quelle terribili stragi. Perché quella che fu una vera e propria guerra allo Stato è stata ideata con il contributo di una mafia segreta e intoccabile. Non solo: la strategia stragista di Cosa nostra servì al giovane boss Matteo Messina Denaro per attuare un ricambio generazionale e prendere il comando dell’organizzazione, facendo compiere un salto di qualità alla mafia e trasformandola in maniera profonda, con conseguenze che riusciamo a capire solo oggi. Non è la biografia di Riina o Messina Denaro, né un libro di storia, non si parla di depistaggi, di trattative. Questo libro individua un preciso periodo, i primi anni Novanta, un preciso luogo, la Sicilia occidentale, e lì scava in profondità per raccontare ‒ per la prima volta ‒ il punto cieco in cui nasce una delle pagine più nere di un passato sempre presente.

Giacomo Di Girolamo, giornalista e scrittore, è direttore del portale Tp24.it e di radio Rmc 101 e collabora con il quotidiano Domani.

Per le sue inchieste su criminalità organizzata e corruzione ha vinto nel 2014 il “Premiolino”, uno fra i più antichi e importanti premi giornalistici italiani.
È autore di vari libri tra i quali: Gomito di Sicilia (Laterza, 2019) e L’invisibile. Matteo Messina Denaro (il Saggiatore, 2010, 2017), Contro l’antimafia (il Saggiatore, 2016), Dormono sulla collina (il Saggiatore, 2014), Cosa Grigia (il Saggiatore, 2012, finalista al “Premio Piersanti Mattarella”). Ha realizzato con Matteo Caccia il podcast per Audible Matteo va alla guerra, finalista agli Italian Podcast Awards e vincitore della categoria Migliore Sound Design.

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
154 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.