Libri

Giuseppe Modica presenta Il pendolo e la bussola (Mimesis)

• Bookmarks: 15


la Feltrinelli Libri e Musica via Cavour 133, Palermo – AREA ESTERNA ALLA ZTL – tel. 02 9194 7777 – WhatsApp +39 345 686 8487 giovedì 6 ottobre – ore 18:00 Giuseppe Modica presenta Il pendolo e la bussola (Mimesis) insieme a Nino Cangemi

La vita di ogni uomo è una lunga sequenza di fotogrammi. Si tratta perlopiù di una folla sterminata di episodi che il tempo dell’orologio non ha mai smesso di confinare nell’oblio. E tuttavia vi sono momenti che non si rassegnano a scomparire. Sono le esperienze vissute di cui si nutre il ricordo, cioè la memoria che ha dismesso la propria meccanicità e ha ricondotto quelle esperienze al cuore. Quando ciò accade, il “pendolo” è chiamato a confrontarsi con la “bussola”, sicché non si è più soltanto misurati dalla precarietà del tempo esterno, ma sempre anche dalla durata del tempo interno. Ne nascono racconti brevi, ma non provvisori. E infatti poco importa che i protagonisti di tali racconti siano personaggi famosi o soltanto persone comuni. In entrambi i casi, la traccia che essi hanno lasciato per il solo fatto di essere stati “inciampi” significativi ne fa altrettante personalità, di volta in volta radicialberiarbusti, dischiusi verso una “promessa” di vita.

Giuseppe Modica vive e opera a Palermo. È stato professore ordinario di Filosofia morale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo, dove ha anche fondato e presieduto il corso di laurea in Filosofia e Scienze etiche. Si è occupato, tra gli altri, di autori quali Socrate, Platone, Vico, Schelling, Kierkegaard, Stirner, Heidegger, Levinas, Pareyson, cui ha consacrato numerosi saggi e volumi, seguendo una linea di pensiero che privilegia la filosofia dell’esistenza in chiave ermeneutica.

Com. Stam.

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
123 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.