Sport

GOLF: Angel Hidalgo Portillo è il nuovo campione del Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon

• Bookmarks: 7


A La Pinetina Golf Club (par 70) di Appiano Gentile chiudono 2/i Leonardo Rigamonti e Giovanni Manzoni. Nel quarto torneo dell’Italian Pro Tour 2021, inserito anche nel calendario dell’Alps Tour, grande prova per i due amateur azzurri che sfiorano l’impresa

A La Pinetina Golf Club (par 70) di Appiano Gentile (Como) lo spagnolo Angel Hidalgo Portillo con un totale di 196 (66 63 67, -14) colpi ha vinto il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon superando al fotofinish Giovanni Manzoni e Leonardo Rigamonti. Grande prova per i due amateur italiani che chiudono il torneo al 2/o posto con uno score di 197 (-13).

Salgono così a 3 i successi spagnoli in questo torneo, inserito nel calendario dell’Italian Pro Tour e dell’Alps Tour, arrivato alla settima edizione. Per un evento, dedicato al compianto tecnico federale, vinto invece consecutivamente dai giocatori azzurri dal 2015 al 2018. Mentre nel 2014 (prima edizione), 2019 (nel 2020 la competizione non s’è giocata per Covid) e 2021 sono arrivati gli exploit iberici.

Portillo ancora campione, secondo successo in un mese sull’Alps Tour – Dopo quello arrivato il 21 maggio scorso in Egitto all’Ein Bay Open, Portillo ha firmato il secondo successo (in meno di un mese) in carriera sull’Alps Tour ed è ora, con un totale di 20.578,50 punti, il nuovo leader dell’ordine di merito del terzo circuito europeo maschile.

Per il classe 1998 di Marbella anche un assegno di 5.800 euro a fronte di un montepremi complessivo di 40.000. E un successo che è arrivato grazie a un inizio e a un finale da applausi. Portillo, da solo in testa dopo il secondo round, ha cominciato il terzo realizzando due birdie alla 1 e alla 3. Poi, alla buca 4 è inciampato in un doppio bogey che ha preceduto un bogey alla 7. Nelle seconde nove, ruolino di marcia impeccabile per lui con tre birdie, di cui due decisivi alla 16 e alla 17.

Rigamonti e Manzoni, prova da big per i due giovani amateur azzurri – Leonardo Rigamonti (68 63 66) e Giovanni Manzoni (68 65 64) si sono distinti quali migliori amateur del torneo. E solo il gran finale di Portillo ha negato loro la possibilità di un play-off a tre giocatori. Rigamonti, 21enne di Como e terzo dopo 36 buche, con un parziale finale di 66 (-4) caratterizzato da cinque birdie e un bogey, s’è confermato su grandi livelli. Così come Manzoni, 21enne di Milano che, con una rimonta sottolineata da un 64 (-6), è risalito dalla 10/a posizione – grazie a 7 birdie – pagando a caro prezzo un bogey alla 18. Firmando però il miglior parziale di giornata insieme al francese Theo Brizard, 7/o con 200 (-10).

Ha sfiorato invece la Top 10 Jacopo Vecchi Fossa (da primo a secondo nell’ordine di merito dell’Alps Tour con 18.152,25 punti), 11/o con 201 (-9) davanti a Lorenzo Castelli (tesserato per La Pinetina Golf Club) e all’amateur Gregorio De Leo, entrambi 14/i con 202 (-8). Sei gli azzurri nella Top 20 con il “pro” Guglielmo Bravetti 19/o con 203 (-7).

Al Memorial Bordoni presented by Aon è 4 a 3 tra Italia e Spagna – Il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon è ormai una sfida nella sfida tra Italia e Spagna. In 7 edizioni gli iberici ne hanno vinte tre: il primo exploit è arrivato nel 2014 con Borja Virto. Mentre nel 2019, prima del successo di Portillo, a trionfare è stato Sebastian Garcia Rodriguez (cugino del campione Sergio). Quattro (e consecutive) le vittorie azzurre con le affermazioni di Andrea Perrino (2015), Stefano Pitoni (2016), Marco Crespi (2017) e Guido Migliozzi (2018).

Gli Sponsor – Aon è il Presenting Sponsor del Memorial Bordoni. L’Italian Pro Tour ha il supporto di DS Automobiles (Main Sponsor); Fideuram (Official Bank); Kappa ed Eureco (Official Supplier); Corriere dello Sport, Tuttosport, Il Giornale (Media Partner. Official advisor: Infront.

Social Partner – Il circuito sostiene Sport Senza Frontiere Onlus che da anni porta avanti un progetto di inclusione sociale attraverso il golf.

Com. Stam.

Angel Hidalgo Portillo a La Pinetina
Giovanni Manzoni
Leonardo Rigamonti

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
85 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *