Notizie

“Guerra della pesca” tra Francia e Regno Unito. Londra manda due navi militari

• Bookmarks: 15


E’ “guerra della pesca” tra Francia e Regno Unito davanti all’isola britannica di Jersey, nel canale della Manica.

Il governo britannico ha mandato due navi militari per pattugliare la costa davanti l’isola, mostrando così i “muscoli” ai dirimpettai francesi, dopo che il governo di Parigi ha minacciato di tagliare l’elettricità all’isola britannica, energia che proviene in massima parte dalla Francia per mezzo di cavi sottomarini. Ma la luce è solo una “scusa”, perché il vero nodo del contendere sono i diritti di pesca nelle acque della Manica dopo la Brexit. Secondo gli accordi i pescatori europei possono continuare a pescare in acque britanniche fino al 2026, ma i pescherecci devono dimostrare di avere già operato nella zona in passato. Di contro Jersey ha negato l’accesso a decine di pescherecci francesi, scatenando la loro protesta, sfociata poi nella ipotesi di taglio della fornitura di elettricità da parte francese. “Minacciare Jersey in questo modo è chiaramente inaccettabile e sproporzionato”, ha precisato il portavoce del governo britannico. “Stiamo lavorando a stretto contatto con l’Ue e Jersey sulle disposizioni di accesso alla pesca dopo la fine del periodo di transizione”. Per intanto, finché non si troverà un accordo sul punto, la marina britannica si è presentata davanti le coste europee con due navi da guerra, pronte ad affrontare i pescherecci francesi se mai si risolvessero ad avvicinarsi a Jersey. Per tutta risposta Macron ha spedito un paio di moto vedette. Vedremo cosa accadrà nelle prossime ore. 

Ciro Cardinale

CS

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
165 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.