Concerti

I Liebeslieder-Walzer di Brahms a Trapani. Chiostro di San Domenico

• Bookmarks: 15


Il mese di settembre, per Trapani e la sua musica, si apre con una nuova collaborazione tra il Conservatorio “A. Scontrino”, l’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Toscanini” di Ribera e il Luglio Musicale Trapanese.

Sabato 4 settembre, nella magnifica cornice del Chiostro di San Domenico, maestri e allievi di Trapani e Ribera si uniranno nell’esecuzione dei Liebeslieder-Walzer op. 52 e dei Neue Liebeslieder-Walzer op. 65 di Johannes Brahms. Due opere straordinarie che uniscono i due punti focali della Hausmusik ottocentesca, il Lied e il pianoforte a quattro mani, coltivati anche separatamente dal grande compositore tedesco con oltre duecento Lieder e le celebri Danze ungheresi. Se il linguaggio denso e pregnante di Brahms si lega in primo luogo alla formidabile produzione da camera e sinfonica, la musica vocale è una parte importantissima della sua produzione, tanto nell’ambito della vocalità da camera quanto del repertorio corale. I docenti Walter Roccaro, esponente della Scuola pianistica napoletana e già Direttore dello Scontrino, e Giulio Potenza, giovane pianista dalla brillante carriera internazionale, allievo dello stesso Roccaro prima del perfezionamento a Londra, accompagneranno a quattro mani un organico vocale che vedrà uniti professori e studenti delle due istituzioni AFAM: Martina Saviano. Lucia Nicotra  e Sara Semilia (soprani), Filippo Adami e Samuele Di Leo (tenori), Ugo Guagliardo e Filiberto Bruno (bassi).Ingresso libero alle ore 20.30, sino ad esaurimento dei posti e nel rispetto delle norme anti-covid.

Com. Stam.

15 recommended
comments icon0 comments
0 notes
133 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *