Auto

I Pata Talenti Azzurri FMI Supermoto sul podio a Pomposa

• Bookmarks: 8


L’impianto di Pomposa ha ospitato domenica 11 luglio il quarto appuntamento stagionale degli Internazionali d’Italia Supermoto con i piloti coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI in evidenza.

Due dei tre atleti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno centrato l’obiettivo rappresentato dal podio, confermando appieno quanto di buono mostrato nei precedenti round e nella prova del Campionato Europeo tenutasi lo scorso mese di agosto ad Ortona.

Nella top class S1, Gioele Filippetti (Bikers Racing Team Honda) si è distinto in positivo lottando per le posizioni che contano. Quinto in Gara 1, nella seconda manche ha concluso terzo assoluto, conquistando contestualmente il quarto posto di giornata ed il terzo nella graduatoria riservata ai piloti italiani. Una trasferta a Pomposa esaltante per il Pata Talento Azzurro, ripresosi completamente dall’infortunio al polso che lo aveva costretto a saltare i primi due round

Sempre nella S1, Luca Bozza (L30 Racing TM) si è presentato a questo appuntamento reduce dal podio conseguito nella tappa dell’Europeo S2 ad Ortona, incontrando tuttavia più difficoltà del previsto. Con un settimo ed un nono posto nelle due gare ha concluso ottavo di giornata nell’assoluta, quinto tra i piloti italiani, conservando tuttavia la top-5 di campionato.

Passando alla classe S4, Kevin Vandi (L30 Racing TM) ha lottato nelle posizioni che contano assicurandosi il bronzo di giornata in virtù di due terzi posti nelle due manche. Con questa combinazione di risultati, il Campione S4 in carica figura quarto in campionato, tuttora in piena corsa per la leadership degli Internazionali d’Italia Supermoto S4.

Massimo Beltrami, Direttore Tecnico Supermoto FMI: “A Pomposa Gioele Filippetti ha disputato un ottimo round conquistando il terzo posto di giornata S1 nella graduatoria dei piloti italiani, ritrovandosi persino in testa nel corso della prima manche. Nella seconda ha gestito bene la situazione, conquistando un brillante terzo posto assoluto. Nella medesima classe, Luca Bozza ha vissuto una giornata non facile, incontrando più problemi del previsto nell’adattarsi al fondo sabbioso, particolarità di questo appuntamento. La S4 ha visto Kevin Vandi concludere al terzo posto, di fatto la sua posizione nel weekend. Ci ha provato, si è reso protagonista di due gare combattive, ma in questa circostanza i suoi avversari avevano qualcosa di più. Lasciamo Pomposa soddisfatti, considerando che due dei tre Talenti Azzurri sono riusciti a salire sul podio.

Prossimo appuntamento degli Internazionali d’Italia Supermoto in data 12 settembre a Latina, teatro del quinto dei sette round previsti per la stagione 2021.

Com. Stam.

Kevin Vandi sul terzo gradino del podio S4 (Ph. Offroad Pro Racing)
8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
83 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *