Notizie

I vertici dell’Istituto Autonomo Case Popolari in visita al Palazzo Municipale

• Bookmarks: 4


Il Presidente Vincenzo Scontrino e il direttore generale sono stati ricevuti dal Sindaco Massimo Grillo e dall’Assessore Michele Milazzo

Incontro ieri al Palazzo Municipale fra il Sindaco Massimo Grillo e il neo presidente dell’Istituto Autonomo Case Popolari, Vincenzo Scontrino. Presenti l’Assessore Michele Milazzo e il Direttore generale dello Iacp, Pietro Savona.

Nel corso della riunione si è discusso di un accordo di collaborazione fra i due Enti, da confermare con la stipula di un protocollo d’intesa, per aumentare la disponibilità dell’edilizia popolare nel territorio sia con la promozione di nuove costruzioni ma anche con il recupero dell’esistente.

Si è anche parlato di possibili interventi integrati, in grado di mettere insieme risorse e competenze pubbliche e private e di agire simultaneamente sulle diverse dimensioni del disagio urbano. E’, infatti, risaputo  che le risposte ai problemi abitativi si devono sempre più integrare con gli obiettivi di riqualificazione urbana e con le politiche di sostenibilità energetica e ambientale.

Altro tema affrontato è stato quello dell’edilizia residenziale sociale (Social Housing) molto importante in questo periodo poichè rappresenta una risposta alla questione abitativa contemporanea che coniuga sostenibilità, socialità e condivisione. A tal riguardo si è deciso di valutare la possibilità di dare vita ad altre iniziative di Social Housing oltre alla conversione della Scuola di Amabilina in centro d’accoglienza temporanea per i senza tetto, ragazzi madri e persone in difficoltà economiche (progetto già in itinere).

Infine si è anche accennato alla possibilità dell’utilizzo di beni confiscati alla criminalità organizzata da destinare sempre a edilizia sociale.    

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
84 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *