Spettacoli

‘Il bene è ovunque’, in scena a Milazzo #iosiamo

• Bookmarks: 10


“Il bene è ovunque, basta saperlo riconoscere” a Milazzo domenica 26 giugno ingresso gratuito allo spettacolo #iosiamo con Tiziana Di Masi Evento promosso dal CESV Messina con il Coordinamento locale di comunità e l’associazione Mylarte e con il patrocinio gratuito del Comune di Milazzo

Milazzo – Promosso da CESV Messina con il Coordinamento locale di comunità e l’associazione Mylarte e con il patrocinio a titolo gratuito del Comune di Milazzo, appuntamento alle ore 21 di domenica 26 giugno nell’Atrio del Carmine di Milazzo (via Francesco Crispi) per lo spettacolo a ingresso gratuito “#iosiamo – Dall’io al noi”, il monologo interpretato da Tiziana Di Masi che racconta le storie di chi ha deciso di dedicare la propria vita al bene comune, utilizzando il tempo libero a propria disposizione per creare valore sociale. L’evento sarà presentato da Giuseppe Pollicina, in programma anche l’esibizione canora “Promontorio d’oro”. La tappa siciliana fa parte della tournée nazionale dello spettacolo (testo Andrea Guolo, scene Antonio Panzuto, costumi Alessandra Lepri, regia Paolo Valerio e Mirko Segalina). Già andato in scena da Matera a Milano, da Como a Potenza, da Bologna a Siena a Verona, #iosiamo porta sul palcoscenico il volontariato senza retorica. Tra le storie raccontate quelle di Norina Ventre, “Mamma Africa”, che dà da mangiare agli immigrati esattamente come trent’anni fa sfamava i braccianti calabresi, degli attivisti della “Terra dei fuochi”, mamme che hanno perso i figli divorati dal cancro e ora sostengono altre mamme nella loro stessa situazione, di.Mario, emiliano, che aiutando i disabili ha fatto del bene ad altri e soprattutto a se stesso, di Alessio, che fa il clown nelle corsie di ospedale in Toscana per far sorridere chi non ne avrebbe motivo. E ogni rappresentazione – spiega Tiziana Di Masi – ha una storia speciale dedicata a un volontario del territorio in cui ha luogo la messinscena perché «il bene è ovunque, basta saperlo riconoscere».

Com. Stam./foto

10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
111 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.