Notizie

Il cordoglio del Gran Priorato di Sicilia per la prematura scomparsa, in un tragico incidente stradale, del cav. Gaetano Benincasa

• Bookmarks: 15


Catania – Ha lasciato sgomenti e senza parole, i tanti cavalieri e dame del Gran Priorato di Sicilia, la prematura scomparsa del cav. Gaetano Benincasa, 44 anni, ex assessore di Palagonia, morto in un incidente stradale avvenuto lunedì sera nella zona di Vaccarizzo, frazione Catania, lungo la Orientale Sicula; la sua auto si è scontrata con un camion; era sposato e con un figlio piccolo.“

Sapeva cosa voleva dire essere vivi– afferma il Gran Priore di Sicilia, dott.ssa Natalina Romania, durante il discorso di commiato letto in occasione dei funerali che si sono celebrati presso la chiesa S. Giorgio di Chiaramonte Gulfi- e vivere. Vivere bene è la più grande conquista della vita umana. Per tutto il tempo che siamo stati insieme abbiamo imparato tanto da te: tu ci hai dato senza mai nulla chiedere e senza niente a pretendere. Hai vissuto in armonia con te stesso, con chi ti è accanto. Hai saputo e voluto rispettare tutto e tutti. Sei stato umile, modesto, pieno di dignità, sensibile alla sofferenza, disponibile al bisogno, capace di comprensione, ricco di speranza e pronto al perdono. Hai lottato e difeso le cose in cui hai creduto in modo appassionato e passionale, per le quali hai vissuto. Hai saputo preservare la tua anima dal cinismo, l’hai circondata di valori d’umanità, di Fratellanza e d’amore”.

La delegazione del Gran Priorato di Sicilia, presente alla celebrazione dei funerali, era formata da: il Gran Priore, Dama di Grar Croce Dr.ssa Natalina Romania, la Dama Avv. Marisa Coco, il Cavaliere Dr. Santo Cordovana, il Cav. Dr Pino Nicotra, la Dama Dr.ssa Manuela Benigno e il Cav. Commendatore Giovanni Antista.

Il Cav. Gaetano Benincasa era molto conosciuto nel calatino soprattutto per il suo impegno politico; era stato vicino all’ex sindaco di Catania Raffaele Stancanelli e svolgeva, inoltre, la carica di vice segretario regionale della Confederazione Italiana Federazioni Autonome. Ai funerali era presente l’amico ed assessore regionale alle infrastrutture, Marco Falcone.

AI familiari è pervenuto il personale cordoglio del Gran Maestro dei Cavalieri di Malta OSJ, S.A.R. il Principe Don Thorbion Paternò Castello.

Com. Stam.

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
210 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *