Notizie

Il Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione digitale accoglie 4 candidature per misure del PNRR: 660.000 euro i finanziamenti complessivi

• Bookmarks: 15


Nei giorni scorsi si è appreso che il Ministero per la Innovazione Tecnologica e la Transizione digitale

ha accolto le candidature presentate dal Comune di Canicattì sulle misure del Pnrr (Piano nazionale ripresa e resilienza), per un finanziamento complessivo di € 660.493.

In particolare sono state accolte le istanze presentate:

1.     Per la misura 1.4.1 Esperienza del cittadino nei servizi pubblici (Rifacimento sito web comunale e implementazione nuovi servizi al cittadino), per un importo pari a € 280.932.

2.     € 91.050 per la misura 1.4.5 – PagoPA.

3.     € 36.400 per la misura e 1.4.3 – APP IO.

4.     € 252.111 per l’investimento 1.2 Abilitazione al Cloud per le PA locali.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo risultato – commentano il sindaco Vincenzo Corbo e l’assessore all’Agenda Digitale, Alberto Tedesco – L’amministrazione Corbo prosegue sulla strada dell’innovazione della macchina amministrativa e di miglioramento dei servizi resi al cittadino, cammino intrapreso sin dal suo insediamento.

Siamo stati tra i primi comuni in Italia ad aderire al Progetto “Syllabus”, promosso dal Ministero per la Pubblica Amministrazione, che costituisce la più vasta campagna di formazione del personale della storia amministrativa del nostro comune.

Con l’accoglimento di queste istanze dirette ad attingere ai finanziamenti del PNNR Next Generation EU per la transizione digitale prosegue il percorso della nostra amministrazione che intraprenderà ogni azione utile a rendere sempre più moderna ed efficiente la macchina amministrativa.”

Com. Stam.

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
110 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com