Auto

Il Rally delle Marche diventa “Tricolore”

• Bookmarks: 9


La gara della PRS Group, con l’annullamento del “Valtiberina” è stata designata dalla Federazione a sostituirla e sarà in programma per 14 e 15 ottobre. Quartier generale di nuovo a Cingoli, percorso ricavato dalla tradizione, con tre prove speciali da ripetere altrettante volte.

La soddisfazione dell’organizzatore, Oriano Agostini: “Lusingati per essere stati scelti dalla Federazione a far parte di un campionato così importante e di immagine, un premio anche al nostro ultraventennale impegno esclusivamente nelle gare su terra”.

Cingoli (MC)  – La notizia l’ha diffusa la Federazione ACI Sport la settimana scorsa e per PRS GROUP, per la città di Cingoli ed il suo territorio, è una grande soddisfazione.

Il 15. Rally delle Marche, in programma per il 14 e 15 ottobre, a seguito dell’annullamento del Rally Città di Arezzo-Crete Senesi e Valtiberina, è stato scelto ed inserito nel Campionato Italiano Rally Terra, l’àmbito dove PRS Group lo scorso maggio ha già proposto il Rally Adriatico. Del Campionato sarà la quinta e penultima prova stagionale

Torna quindi con forza e convinzione nel rallismo che conta, Cingoli, e torna anche il suo territorio, da anni il simbolo delle competizioni su strada bianca italiane. Il “Balcone delle Marche” sarà dunque al centro delle vicende “tricolori”, proseguendo una lunga tradizione e la soddisfazione è espressa a chiare parole da Oriano Agostini, patron di PRS GROUP: “Siamo lusingati per essere stati scelti dalla Federazione, che ringraziamo, a far parte di un campionato così importante e di immagine, un Campionato sul quale ci abbiamo sempre creduto molto e che racchiude l’essenza e la poesia dei rallies. Crediamo anche sia anche un premio al nostro ultraventennale impegno esclusivamente nelle gare su terra”.

La tradizione cingolana sulle gare sterrate arriva da lontano, anche se l’investitura è stata repentina ed inaspettata, PRS GROUP ed il Comune di Cingoli hanno riunito intenti, passione e voglia di fare mettendosi al lavoro ed individuando in pochi giorni il disegno della gara. Il disegno di un tracciato evidentemente ispirato al passato, le soluzioni a disposizione sono variegate ed ecco che sono state scelte tre prove speciali diverse da correre tre volte, contesti che non mancheranno di conferire ulteriore valore all’intera corsa tricolore.

Quartier generale dell’evento sarà a Cingoli, sede anche di partenza ed arrivo, dei riordinamenti e del Parco di Assistenza.

FOTO: Andreucci-Briani, i vincitori del 2021 ed attuali leader del Campionato Italiano Rally Terra

(BY PHOTOZINI)

#rally #motorsport  #Marche  #RallydelleMarche2022  #CIRT  #chiterragode  #Cingoli  #PRSGroup  #gravel  #terra  #rallypassion

Com. Stam./foto

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
62 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.