Notizie

Inaugurata l’area di sgambamento per i cani “Io e Marley” area verde attrezzata dedicata agli amici a 4 zampe

• Bookmarks: 14


Domenica 8 gennaio è stata inaugurata dall’Amministrazione Comunale di Roseto Capo Spulico l’area di Sgambamento per i cani “Io e Marley”, un servizio importante per il benessere della Comunità e dei loro amici a 4 zampe.

L’Area di Sgambamento “Io e Marley”, dal titolo del film del 2008 diretto da David Frankel, è un luogo interamente dedicato ai cani e ai loro padroni, situato nella grande area verde dedicata allo sport e al tempo libero della ridente cittadina. In questo spazio i nostri amici a 4 zampe potranno trovare numerosi attrezzi e giochi “su misura” ed i servizi indispensabili a renderla altamente fruibile.  

Un’area verde e recintata, che si innesta in un contesto urbano caratterizzato dal percorso sportivo del Parco Qualità della Vita, dai campi di calcio a 5 e da Tennis e dallo Stadio Comunale, dove i cani potranno giocare, correre e divertirsi insieme ai loro padroni, socializzare e trarne benessere psico-fisico.  
Dopo l’installazione su tutto il territorio dei raccoglitori per le deiezioni canine, si aggiunge, quindi, un ulteriore servizio dedicato ai migliori amici dell’uomo, ormai sempre più presenti nelle nostre case e sempre più parte delle nostre famiglie. Un obiettivo importante, raggiunto grazie al lavoro della Delegata Francesca Perla e di tutta l’Amministrazione Comunale, da sempre attenta e sensibile ai bisogni e alle necessità degli animali di affezione e delle esigenze dei loro proprietari. 


L’inaugurazione dell’Area di Sgambamento e l’apposizione di cestini in Marina e nel Borgo, però, non rappresentano un punto di arrivo, ma la direttrice nella quale l’esecutivo intende proseguire per rendere Roseto ancora più accogliente.

“Il nostro impegno per il benessere della Comunità di Roseto Capo Spulico, dei suoi Ospiti e dei nostri amici animali è costante – ha affermato il Sindaco Rosanna Mazzia – e nonostante le difficoltà di questo particolare momento storico, stiamo ottenendo grandissimi risultati. Ma questo non è un punto di arrivo. Da molto tempo stiamo lavorando al raggiungimento di altri obiettivi, come per esempio la realizzazione di una Bau Beach, per rendere Roseto sempre più eco friendly. Anche se non è così semplice come potrebbe sembrare. Roseto, il suo territorio ed in particolare il suo litorale, presentano numerose specificità di cui tenere conto, tra cui la conformazione della costa, i condizionamenti paesaggistici che interessano l’intero territorio e la complessità delle procedure ad esse legate. Ma non ci arrendiamo e anche se tra mille difficoltà siamo fortemente impegnati a rendere Roseto sempre più aperta, inclusiva, accessibile a tutti. Anche ai nostri amici animali”.

Com. Stam. + foto

14 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
72 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com