Notizie

Inaugurazione Baby Pit Stop in collaborazione con Soroptimist Club di Bologna | Museo della Musica, Bologna

• Bookmarks: 8


Istituzione Bologna Musei | Museo internazionale e biblioteca della musica Inaugurazione al pubblico Baby Pit Stop in collaborazione con Soroptimist Club di Bologna Mercoledì 22 settembre 2021 h 11.00 The best of. Laboratori musicali per bambini 0-99 anni 25 settembre – 18 dicembre 2021

Bologna,  – L’Istituzione Bologna Musei è lieta di aderire a Baby Pit Stop, il progetto varato da UNICEF Italia nell’ambito del Programma nazionale Insieme per l’Allattamento “Ospedale&Comunità amici dei bambini”,finalizzato al sostegno e alla sensibilizzazione della cura dell’infanzia attraverso l’allestimento di aree attrezzate per accogliere i genitori che vogliono allattare i propri figli quando si trovano fuori casa.
Mutuando il termine in uso nel mondo della Formula 1 che indica un’area di sosta per il rifornimento veloce di carburante, cambio gomme, etc., il Baby Pit Stop consiste in un’area allestita dove è possibile “fare il pieno di latte” e il cambio del pannolino.

A partire dal 22 settembre 2021, il servizio gratuito sarà attivato al Museo internazionale e biblioteca della musica in occasione dello svolgimento di attività educative per gli utenti piccolissimi e i loro accompagnatori adulti, grazie alla collaborazione e al sostegno del Soroptimist Club di Bologna – organizzazione mondiale senza fine di lucro che riunisce donne con elevata qualificazione professionale e opera attraverso progetti diretti all’avanzamento della condizione femminile – che si è impegnato a fornire gli arredi idonei per la creazione di una postazione accogliente e riservata nel foyer della Sala Eventi.
Accanto a una comoda poltrona e a un fasciatoio, sarà presente materiale informativo con i consigli di UNICEF ai genitori per promuovere una sana alimentazione, il gioco per stimolare l’interesse e la curiosità per una cura responsabile allo sviluppo della prima infanzia. La fruizione dell’ambiente sarà garantita secondo le condizioni imposte dalla normativa vigente in materia di igiene e sicurezza.

L’inaugurazione al pubblico della ‘stanza dell’allattamento’ si svolgerà domani, mercoledì 22 settembre, alle ore 11 alla presenza di Maurizio Ferretti (direttore Istituzione Bologna Musei), Jenny Servino (direttrice Museo della Musica | Istituzione Bologna Musei). Per il Soroptimist Club di Bologna interverranno Lucia Gazzotti (presidente), Manuela Incerti (delegata), Raffaella Pannutti (segretaria) e Patrizia Tomba (consigliera). Sarà inoltre presente Nicoletta Grassi, presidente regionale UNICEF.

L’Istituzione Bologna Musei ha scelto di comunicare questo forte segnale di attenzione nei confronti dei diritti dei più piccoli, che sottolinea l’importanza dell’allattamento sia come bisogno primario sia come momento di crescita affettiva e culturale, in coincidenza dell’avvio di attività laboratoriali ludico-didattiche rivolte a un pubblico di giovanissimi. Dal 25 settembre al 18 dicembre 2021 prenderà infatti il via la nuova edizione di The best of. Laboratori musicali per bambini 0-99 anni,la rassegna di laboratori e spettacoli musicali che da 13 anni il Museo della Musica propone a bambini e genitori per trascorrere il weekend insieme giocando, imparando e divertendosi con la musica.

Dopo il periodo di lockdown, gli appuntamenti con le immersioni sonore per piccole e grandi orecchie tornano ad essere riproposti, anche se a numeri ridotti e con modalità di fruizione atte a garantire la sicurezza e il benessere di bambini e genitori.
Si comincia sabato 25 settembre con Musical Open Day!: una giornata di attività per salutare un nuovo inizio insieme, con piccoli assaggi dei laboratori del cuore, brevi visite alle collezioni museali a cura delle operatrici del Progetto MIA  – Musei Inclusivi e Aperti, e un video documento dell’iniziativa Musica col marsupio, realizzata nel corso del 2021 grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna.
Si prosegue poi con i consueti laboratori immersivi dedicati a genitori e bambini 0-36 mesi per creare occasioni di precoce esposizione alla musica nel periodo della prima infanzia: due cicli di Mamamusica in ottobre e in novembre e un intervento del Mamamusica ensemble “disturbato”poco prima delle festività natalizie. Infine per i bambini dai 3 ai 5 anni Orso, Buco! un divertente percorso laboratoriale di movimento espressivo ispirato all’omonimo libro di Nicola Grossi.

Programma

MUSICAL OPEN DAY!
Sabato 25 settembre 2021 h 10.00-17.00

Mamamusica special
Sessioni di musica dal vivo per piccole e grandi orecchie
a cura di Luca Bernard (voce, contrabbasso) e Linda Tesauro (voce)
con la partecipazione di Serena Pecoraro (voce, ukulele), Tommy Ruggero (voce, percussioni)
per bambini 0-36 mesi e genitori
h 10: bambini 0-18 mesi e genitori  
h 10.45: bambini 19-26 mesi e genitori  
h 11.30: bambini 27-36 mesi e genitori  

Musica col marsupio on video
Nella Sala Laboratorio 1 sarà proiettato in loop il video Musica col marsupio che documenta l’omonimo progetto, realizzato dal Dipartimento educativo del Museo della Musica e sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna grazie al bando Infanzia 2020. Il progetto è nato per promuovere la conoscenza del patrimonio musicale cittadino attraverso la mediazione delle Biblioteche di quartiere Luigi Spina e Mirella Bartolotti.
Con la preziosa consulenza pedagogica dell’Area Educazione, Istruzione e Nuove generazioni del Comune di Bologna e con la partecipazione degli esperti musicali dell’Associazione La Musica Interna è stato creato un percorso a tappe con l’obiettivo di realizzare attività didattico-educative che, modellate sulle particolari esigenze delle famiglie con bambini di età 6-36 mesi, servissero anche ad avvicinare le famiglie stesse, in quanto pubblici non abituali, alle collezioni, agli spazi e alle attività del museo.

5 Pezzi Facili
Brevi visite per cominciare a conoscere il Museo della Musica: una introduzione a Palazzo Sanguinetti, che ne è la sede storica, e 5 irrinunciabili pezzi della collezione di cui bisogna assolutamente conoscere i segreti…
a cura delle operatrici del progetto MIA – Musei Inclusivi e Aperti
per bambini da 8 anni e genitori
h 15.00 | h 16.00 | h 17.00

0-36 mesi
Sabato 2/9/16/23 ottobre > Mamamusica I
h 10.00: 0-18 mesi
h 11.15: 19-26 mesi
Sabato 20/27 novembre, 4/11 dicembre > Mamamusica II

h 10.00: 19-26 mesi
h 11.15: 27-36 mesi
laboratorio musicale per bambini 0-36 mesi e genitori
a cura di Luca Bernard (voce, contrabbasso) e Linda Tesauro (voce)
con la partecipazione di Serena Pecoraro (voce, ukulele), Tommy Ruggero (voce, percussioni)
Uno spazio musicale speciale, emozionante ed inclusivo per grandi e piccolissimi in cui l’attenzione si concentra esclusivamente sui suoni. Canti e ritmi provenienti da repertori molto diversi, un avvolgente abbraccio di suoni scandito anche da intensi silenzi, in cui adulti e bambini costruiscono una relazione comunicativa unica, per scoprire e riscoprire l’ incanto di esprimersi attraverso la musica.

Sabato 18 dicembre > Mamamusica ensemble “disturbato” h 10.00: 0-24 mesi
h 11.15: 25-36 mesi
laboratorio musicale per bambini 0-36 mesi e genitori
a cura di Luca Bernard (voce, contrabbasso) e Linda Tesauro (voce)
con la partecipazione di Enrico Farnedi (tromba), Rocco Casino Papia (chitarre), Serena Pecoraro (voce, ukulele), Tommy Ruggero (voce, percussioni)
Il Mamamusica ensemble “disturbato” è un’esperienza performativa aperta a tutti: un vero e proprio bagno di suoni per piccole e grandi orecchie con musica del repertorio classico, jazz ed etnico-popolare, in cui immergersi e partecipare con il corpo e con la voce.

3-5 anni
Sabato 30 ottobre, 6/13 novembre h 10.30 > Orso, Buco!
Laboratorio di movimento espressivo in 3 incontri
“Orso si è perso e non trova più la sua tana…
Si mette in cammino…
E all’improvviso…”
Cosa succederà ad Orso? Troverà la sua tana? Chi incontrerà lungo la strada?
Durante il laboratorio, che parte dalla lettura del libro per bambini Orso, buco! di Nicola Grossi, i partecipanti giocheranno con i personaggi ed entreranno nella loro avventura attraverso
il movimento e l’ascolto musicale.

Biglietti
MUSICAL OPEN DAY! offerta libera (prenotazione dal 21 settembre su www.museibologna.it/musica)
laboratori | € 5,00 ad incontro a partecipante
Mamusica ensemble “disturbato”| € 6,00 a partecipante
Per i laboratori in più appuntamenti, il pagamento è anticipato.

La prenotazione e l’acquisto del biglietto sono obbligatori.
È possibile acquistare i biglietti in prevendita dal 28 settembre 2021:
• presso il bookshop del Museo della Musica in orario di apertura (da martedì a giovedì h 11.00-13.30 / 14.30–18.30 | venerdì h 10.00–13.00 / 14.30–19.00 | sabato, domenica, festivi h 10.00-19.00)
• online (con una maggiorazione di € 1) sul sito www.museibologna.it/musica oppure sul sito www.midaticket.it

I biglietti acquistati non sono rimborsabili. In caso di eventuale annullamento degli eventi causa emergenza Covid-19, l’Istituzione Bologna Musei emetterà un voucher pari al costo del biglietto per consentire di recuperare il servizio non usufruito.

Si ricorda che, in base al D.L. 23 luglio 2021 n. 105, per accedere negli spazi museali è obbligatorio essere in possesso di certificazione verde Covid-19, il cosiddetto green pass.
Il green pass non è richiesto per le persone escluse per età dalla campagna vaccinale (fino a 12 anni) oppure esenti sulla base di motivazioni mediche certificate.

Informazioni
Museo internazionale e biblioteca della musica
Strada Maggiore 34 | 40125 Bologna
Tel. +39 051 2757711
museomusica@comune.bologna.it
www.museibologna.it/musica
Facebook: Museo internazionale e biblioteca della musica
YouTube: MuseoMusicaBologna

Istituzione Bologna Musei
www.museibologna.it
Instagram: @bolognamusei

Il progetto Baby Pit Stopè realizzato grazie al sostegno di Soroptimist Club di Bologna

Com. Stam.

8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
124 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *