Musica

Intervista a Marmo

• Bookmarks: 7


Da venerdì 11  giugno è in rotazione radiofonica “Fuso orario”, il nuovo singolo di Marmo, già sulle piattaforme digitali dal 4 giugno.

Marmo è un brano dal sound innovativo che fa riferimento ai suoni degli anni ’80 rivisitati in chiave moderna. Marmo racconta di un cambio generazionale che spesso è difficile da accettare anche se è evidente. Il rapper ironizza questo argomento definendolo “fuso orario” ovvero essere in ritardo anche se l’ora è esatta. Il brano è leggero con delle vibrazioni estive.

Ciao Marmo e grazie per essere qui con noi oggi. Hai voglia di raccontarci chi sei quando non vesti i panni del cantautore? Come passi le tue giornate, cosa ti piace fare nel tempo libero?

Ciao a tutti i lettori di Giornale L’Ora e grazie per avermi ospitato. Nel quotidiano sono un ragazzo normale che fa cose normali. I miei brani sono molto autobiografici e rispecchiano molto quello che vivo e proprio da lì che prendo ispirazione. Cerco di cogliere tutti i dettagli e le sfumature di quello che mi accade intorno. Per la maggior parte del tempo sono in studio a lavorare su progetti sia per me che per altri artisti (essendo un autore). Nel tempo libero amo cucinare e mangiare!

Quanto c’è di personale nel tuo singolo “Fuso orario”? In che modo questo pezzo ti rappresenta?

“Fuso Orario” nasce dal mio essere sempre in ritardo quindi rispecchia me in pieno!
Ti racconto un aneddoto, nella seconda strofa canto “Se mi guardo allo specchio mi riconosco a stenti, a volte penso di aver perso i documenti” era chiaramente una metafora fino a una settimana fa ho perso davvero il portafoglio con all’interno tutti i documenti, quindi si sono io al 100%.

Come è stata la lavorazione del videoclip?

Molto impegnativo, ma il 96Films hanno fatto davvero un bel lavoro e sono contento dell’idea avuta dal regista Manuel Galiotta. Era nel mio stesso mood e ha realizzato in pieno l’idea del brano.

Hai mai pensato di prendere parte a qualche talent?

Sinceramente me lo chiedono in tanti, al momento non mi sento pronto per affrontare un talent. Penso che quella sia una delle ultime cose da provare, ormai sappiamo tutti i pro e i contro. Fidelizzare i miei ascoltatori al momento è la mia priorità.

Possiamo sperare in un futuro EP?

Sono al lavoro sul mio album ufficiale, quindi molto di più di un EP. All’interno ci sto mettendo anima, cuore ed energie

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
95 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *