Musica

Intervista al cantante “ Gianmarco Cacciapuoti “

• Bookmarks: 7


Da venerdì 30 aprile disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica “La vita è camminare”, il nuovo singolo di Gianmarco Cacciapuoti.

Si arriva ad un punto in cui bisogna scegliere se rinunciare a combattere o provare a rialzarsi e vincere la battaglia con la vita. La vita è camminare parla proprio di questo. Veniamo costantemente messi alla prova da eventi che sconvolgono i piani, non sempre se ne esce vincitori, ma quando questo accade, capiamo che per vivere, è sufficiente continuare ad andare avanti e che l’unica ancora di salvezza possiamo trovarla solo in noi stessi.

Ciao Gianmarco e grazie per essere qui con noi oggi. Hai voglia di raccontarci chi sei quando non vesti i

panni del cantautore? Come passi le tue giornate, cosa ti piace fare nel tempo libero?

Sono un ragazzo di 26 anni laureato in economia e specializzato in marketing, che ha un sogno nel cassetto e sta cercando di realizzare. Ho mille interessi oltre al canto che comunque rimane la mia più grande passione (lo studio da diversi anni). Amo il teatro, ogni tipo di sport alcuni dei quali li pratico ad un buon livello. Il mio tempo libero quindi lo trascorro barcamenandomi tra lo sport e il teatro.

Quanto c’è di personale nel tuo singolo “La vita è camminare”? In che modo questo pezzo ti rappresenta?

“La vita è camminare” parla della mia drammatica esperienza di vita e di come sono riuscito a reagire quindi lo definirei l’unico modo che conosco per parlare e descrivere cosa ho vissuto e di ciò che ho provato. Vuole essere un messaggio a non abbattersi quando la vita ti cambia i progetti a soli 20 anni ma a reagire con tutta la forza e la grinta di cui si è capace.

Come è stata la lavorazione del videoclip?

Ho raccolto delle brevi riprese girate nei luoghi a me più cari insieme a quelli girate in studio.

Hai mai pensato di prendere parte a qualche talent?

In realtà in passato ci ho provato un paio di volte senza però dargli il giusto peso. Credo che siano importanti per dare maggiore visibilità all’artista.

Possiamo sperare in un futuro EP?

“La vita è camminare” è il mio primo inedito a cui sicuramente seguiranno altri due singoli.

Com. Stam.

7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
132 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *