Musica

Intervista  con IDEM

• Bookmarks: 10


È un invito a realizzare i propri obiettivi il più presto possibile quello che fa IDEM nel nuovo singolo, DOMANI.  

Un messaggio chiaro e diretto, rivolto in primis ai giovani del sud, a coloro che passano il tempo ad interrogarsi sul proprio futuro e sui propri sogni, consapevoli di quanto sia difficile raggiungerli.

DOMANI ruota intorno a questa domanda che contiene all’interno paure e speranze, ma che invita a riflettere e a motivare i giovani a non perdere tempo e lottare fin da subito per concretizzare i propri sogni.  Il tema del sud Italia e dei giovani che lasciano casa per inseguire i propri sogni, già affrontato nel singolo precedente Ragazzi fuori, è per IDEM di grande ispirazione e tanto caro per mandare messaggi di speranza e portare in alto le sue origini.

E questo è ciò che ci ha raccontato a riguardo!

1. Hai mai pensato di trafrerirti al nord per il tuo progetto musicale?

Io vivo al nord da 3 anni, prima a Milano e adesso a Parma nonostante faccia il pendolare nel weekend per andare in studio da Redi.

2. I sogni e le ambizioni, sono davvero così difficili da raggiungere?

Si, bisogna avere costanza, chi dice che è impossibile è perchè a parer mio non ci ha provato abbastanza in fondo, ma con la costanza e la dedizione si può ottenere tutto.

3. In che modo “Domani” e “Ragazzi fuori”, i tuoi ultimi singoli, sono connessi?

Parlano entrambi dei drammi del sud italia, solo che ragazzi fuori parla più verso i ragazzi, il loro stile di vita, mentre domani è più un messaggio per darsi una mossa nell’inseguire quello che si vuole realizzare.

4. Cosa puoi anticiparti del tuo disco in uscita?

E’ ancora un lungo percorso, ma per ora posso solo dire che ogni singolo all’interno del mio nuovo disco ha la sua storia da raccontare.

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
83 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.