Musica

Intervista con Massimetto

• Bookmarks: 10


Dal 3 settembre è disponibile in rotazione radiofonica “… DI MODA”, il nuovo singolo di  MASSIMETTO. “… Di moda” è la storia di un amore a prima vista con una ragazza conosciuta al mare, talmente bella che l’autore a malapena riesce a presentarsi, ma ci prova lo stesso cantandole l’iconico “Hello, I love you. Won’t you tell me your name?” dei Doors.

Utilizzando lo stile di Jim Morrison e citandone gli indimenticabili successi, Massimetto ci regala una canzone d’amore che vuole anche essere un omaggio all’artista scomparso cinquant’anni fa.

Ciao e grazie per essere qui con noi oggi. Hai voglia di raccontarci chi sei quando non vesti i panni del cantautore? Come passi le tue giornate, cosa ti piace fare nel tempo libero?

Grazie a voi per l’intervista. Io sono un impiegato, non sono un artista a tempo pieno. Sono tantissimi anni che sono Dr Jake e Mr Hyde. Il mio tempo libero lo passo a suonare, a produrre, a vedere concerti e parlare di musica, ogni momento è quello buono!

Quanto c’è di personale nel tuo singolo “… Di Moda”? In che modo questo pezzo ti rappresenta?

C’è un po’ di tutto in questo singolo: la parte romantica di me, il rock che è stato sempre presente nella mia vita e riff con  riferimenti non casuali, infatti c’è molto rock&roll anni 50 , la frase dei Doors e i suoni di oggi.

Come è stato il lavoro in fase di produzione?

Le mie produzioni hanno tutte lo stesso iter, produco il mio provino con il programma Logic suonando il basso, chitarra e voce, la batteria e altro li prendo dal programma. In questo modo fisso l’idea per poi passarla ai miei musicisti che registrano le parti di batteria e chitarra, un altro passaggio all’arrangiatore che insieme con me sistema il tutto ed infine c’è il mix finale da un altro collaboratore. Non mi piace fare tutto da solo, secondo me per una bona riuscita del prodotto è importante la collaborazione di più persone esperte.

Hai mai pensato di prendere parte a qualche talent?

No, ho iniziato a scrivere canzoni 5 anni fa, avevo già più di quarant’anni e i talent ospitano artisti molto più giovani di me. Spero di parteciparci in futuro come autore.

Anticipazioni sulle prossime uscite?

Sono pronti altri due singoli che farò uscire con i giusti tempi per poi pubblicare tutto l’album. È tutto pronto. In questo periodo sto sistemando la scaletta per live con la speranza che si possa suonare molto quest’inverno…ma non lo spero solo io!

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
144 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *