Breve

Irreperibile dal 9 settembre scorso, rintracciato ed arrestato dai CC.


I Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato Nino Aiello, 27enne, catanese, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania.
Il GIP tenuto conto delle risultanze investigative prodotte dai Carabinieri ha ritenuto il giovane responsabile di un furto in concorso in un’abitazione, commesso 17 ottobre 2014 a Valverde.
Nella circostanza quattro individui rubarono nell’appartamento la somma contante di 1.500 euro e diversi monili d’oro, per un valore complessivo di 100 mila euro circa.
Il 27enne, irreperibile dal 9 settembre scorso, data in cui fu eseguita l’operazione e l’ordinanza che portò all’arresto dei tre complici, a seguito di un’incessante attività di ricerca è stato localizzato e rintracciato in un appartamento della periferia cittadina.
L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato nel carcere di Piazza Lanza.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
34 views
bookmark icon