Cronaca

Isole Eolie. controlli dei Carabinieri: diverse sanzioni

• Bookmarks: 9


Si intensificano i servizi straordinari di controllo del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Milazzo nell’arcipelago eoliano. Nel fine settimana, le Stazioni Carabinieri presenti sulle Isole, supportati della Motovedetta dell’Arma CC 814 “Monteleone”,

hanno rinforzato i servizi di prevenzione e contrasto alle condotte illecite, con particolare riferimento agli stupefacenti, alla circolazione stradale, nonché alle violazioni che mettono in pericolo la tutela dell’ambiente e l’incolumità delle persone.

Sono stati pertanto controllati 47 veicoli, 3 natanti e 112 persone, elevando 29 contravvenzioni al Codice della Strada riguardanti, soprattutto, le violazioni che mettono in serio rischio i pedoni e gli automobilisti, comeil mancato uso del casco e l’utilizzo del cellulare alla guida. Nell’isola di Salina, i Carabinieri hanno sequestrato alcune autovetture, sprovviste di copertura assicurativa, che, parcheggiate da diverso tempo in strada, erano di fatto diventate delle macchine dismesse che deturpavano la zona, mentre a Vulcano tre cittadini sono stati sanzionati per aver abbandonato rifiuti in strada.

Nel corso dei controlli, inoltre, 2 giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Messina quali assuntori di droghe, poiché trovati in possesso di sostanze stupefacenti, tra cui marijuana e hashish,detenuteper uso personale.

Sotto il profilo della tutela dell’incolumità pubblica, i Carabinieri hanno sanzionato nove persone per aver violato le ordinanze del Sindaco del Comune di Lipari che, a causa dei fenomeni vulcanici attivi, regolamentano l’accesso in quota dei visitatori. In particolare, nell’isola di Vulcano, sei escursionisti, si sono avventurati sino alla sommità del cratere “La Fossa”, zona interdetta per le alte percentuali di gas presenti, mentre a Stromboli tre individui hanno superato la quota limite di 290 metri.

I servizi di controllo straordinario del territorio, che si aggiungono alle quotidiane attività di pattugliamento delle Stazioni dell’Arma competenti sulle isole Eolie, saranno costantemente ripetuti al fine di assicurare un’efficace azione preventiva e di contrasto agli atti illeciti e a tutti i comportamenti che pregiudicano la tranquillità e la bellezza di quei territori.

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
79 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com