Notizie

Istituito Nucleo dell’Arma dei Carabinieri presso sede ARERA

• Bookmarks: 19


I militari supporteranno l’Autorità per ampliare le attività di vigilanza e controllo in particolare nei settori ambientali.

Milano – Con delibera 164/2024/A l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, presieduta dal dott. Stefano Besseghini, ha approvato, in data 07.05.2024, le disposizioni che garantiscono l’operatività, presso la sede di Milano dell’Autorità, di un Nucleo dell’Arma dei Carabinieri, dipendente dal Comando Carabinieri Tutela Ambientale e Sicurezza Energetica.

L’istituzione da parte dell’Arma dei Carabinieri del Nucleo presso l’Autorità rafforza la collaborazione già esistente, avviata nel 2022 con la sottoscrizione da parte del Presidente dell’Autorità e del Comandante Generale dell’Arma, Gen. C.A. Teo Luzi del Protocollo di Intesa approvato con delibera 310/2022/A.

L’Arma dei Carabinieri metterà quindi a disposizione dell’Autorità personale altamente qualificato del Comando Carabinieri per la Tutela Ambientale e la Sicurezza Energetica, per ampliare le attività di vigilanza dell’Autorità alla luce, in particolare, delle funzioni di regolazione e controllo attribuite all’Autorità nei settori ambientali (ciclo dei rifiuti urbani, servizi idrici, teleriscaldamento e teleraffrescamento).

I militari supporteranno l’Autorità nell’espletamento di attività di enforcement e di specifiche attività progettuali, mettendo a disposizione strumenti tecnologici avanzati e competenze altamente specializzate per l’effettuazione di accertamenti, tramite verifiche ispettive in loco e controlli sui dati dichiarati all’Autorità medesima, contribuendo a rafforzare i necessari profili di trasparenza, certezza e affidabilità.

L’istituzione del Nucleo Carabinieri presso l’Autorità costituisce un prezioso strumento di presidio della legalità nei settori regolati, con particolare riguardo a quelli dell’Ambiente, e testimonia l’impegno e gli sforzi che l’Arma dei Carabinieri e l’Autorità da sempre assicurano a tutela dei consumatori, per la concorrenza, l’efficienza e la sostenibilità ambientale nei servizi di pubblica utilità.

19 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
104 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com