Politica

Istruzione: “Tre mesi di vacanze sono troppi”, il Ministro Poletti accende la polemica

• Bookmarks: 5


Mentre ancora si discute sulla nuova riforma scolastica presentata da Matteo Renzi, il ministro Poletti esprime la sua opinione sulla durata delle vacanze scolastiche.
“Un mese di vacanza va bene. Ma non c’è un obbligo di farne tre. Magari uno potrebbe essere passato a fare formazione. Una discussione che va affrontata”.
Queste le parole del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, a Firenze, nel corso di un convegno sui fondi europei promosso dalla Regione Toscana.

Secondo Poletti, inoltre, non sarebbe sbagliato mandare i ragazzi a lavorare nel periodo estivo, “invece di stare a spasso per le strade della città va a fare quattro ore di lavoro”.
Parole che hanno portato addirittura a pensare che tra le righe ci sia l’idea del ministro Poletti di un disegno politico per sfruttare gratuitamente il lavoro giovanile.
Ma il Ministro ribatte, spiegando che un’esperienza lavorativa durante il periodo scolastico darebbe solo effetti positivi: diminuirebbe la dispersione e renderebbe più semplice un futuro inserimento dei ragazzi nel mondo del lavoro.

5 recommended
KKKKK
103 views
bookmark icon