Sport

Itf Città di Palermo: la finale maschile è Buldorini – Vogeli Nel femminile ad affrontarsi saranno Greco Lucchina – Urgesi

• Bookmarks: 10


Saranno il bolognese Peter Buldorini e lo svizzero nativo di Zurigo Frederic Vogeli a sfidarsi nell’ultimo atto del singolare maschile della VII edizione del Torneo Internazionale Itf junior grado 3 in corso di svolgimento al Ct Palermo.

Il tennista emiliano, tesserato per il Ct Bologna, ha beneficiato del ritiro del marchigiano Andrea Meduri che, sotto 6-1 3-0, ha alzato bandiera bianca a causa di un fastidio al tendine del sovraspinato destro.

Per Buldorini (324 del ranking) è la seconda finale stagionale dopo quella giocata e persa lo scorso mese di agosto in Slovenia, grado 4, contro Lorenzo Ferri.

Ha lottato invece molto di più l’elvetico Vogeli, quinta testa di serie, che ha sconfitto il bulgaro Adriano Dzhenev, quinto del seeding, 4-6 6-1 6-1.

Lo svizzero ha all’attivo due tornei vinti nel 2019 sul cemento. In questa stagione, non era mai andato oltre le semifinali.

Attualmente è numero 270 delle classifiche mondiali juniores.

Continua la favola della veneta dell’Asd Tennis Villafranca Greta Greco Lucchina in gara al torneo grazie ad una wild card che sta onorando nel migliore dei modi come testimonia anche la vittoria odierna a spese della campana del Tennis Training Foligno Emma Valletta sconfitta con lo score di 6-3 6-2.

Greco Lucchina in Sicilia sta proseguendo il brillante momento di forma. Ricordiamo infatti che la settimana scorsa a Firenze è arrivata fino all’ultimo atto della finale degli italiani under 16. Queste le sue parole al termine del match vinto questa mattina.

Non conoscevo la Valletta – spiega la giocatrice veneta – avevo letto dei suoi buoni risultati stagionali. Sono davvero felice, non mi sarei mai aspettata di conquistare la finale qui a Palermo. Ero giunta in Sicilia senza grosse aspettative. Ringrazio per la wild card che mi è stata concessa. E’ la prima volta per me a Palermo – conclude la veneta – il circolo è meraviglioso e altrettanto l’organizzazione”.

Sabato 11 settembre a sfidarla sarà la fanese Federica Urgesi, 16 anni, testa di serie numero 4.

La marchigiana ha battuto per 7-6 6-2 la slovacca Nikola Daubnerova la quale ieri si era imposta sulla palermitana Anastasia Abbagnato.

Urgesi andrà a caccia del suo 2° titolo juniores, dopo quello incamerato lo scorso anno al torneo di grado 5 al Lake Garda. In questa stagione è stata finalista in Polonia a Puszcykowo.

Anche oggi era presente sulle tribune del club di viale del Fante il responsabile nazionale del settore under 18 Giancarlo Palumbo.  

Si sono concluse questo pomeriggio le finali del doppio che hanno decretato le vittorie delle coppie Bondioli – Nosei su Garbero – Ferri e Rizzetto – Urgesi su Abbagnato – Valletta.

Presenti alla premiazione del doppio anche il presidente del Ct Palermo Giorgio Lo Cascio e il deputato segretario Pilo Maniscalco Basile.

Sabato 11 settembre alle 9.30 la finale del singolare femminile, a seguire quella del singolare maschile.

Com. Stam.

frederic vogeli ph militello
peter buldorini ph miltello
10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
92 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *