Auto

Jolly Racing Team tra “Ciocchetto Event” e Rally di Sperlonga: la scuderia pistoiese chiamata agli ultimi impegni stagionali

• Bookmarks: 19


La scuderia di Larciano impegnata su due fronti, tra le prove speciali della “classica” toscana di fine stagione – in programma a Castelvecchio Pascoli – e la gara laziale, tra le più partecipate dell’anno.

Larciano (PT) Due scenari sui quali proiettare le ambizioni di fine stagione: per Jolly Racing Team sarà un fine settimana da vivere con intensità, tra le prove speciali del “Ciocchetto Event” – in programma sulle strade della tenuta “Il Ciocco” di Castelvecchio Pascoli – ed il Rally di Sperlonga, confronto che chiamerà i portacolori sull’asfalto della location laziale.

Quattro equipaggi a difendere i colori della scuderia pistoiese al “Ciocchetto”, altrettanti a farlo sui chilometri del Rally di Sperlonga. Un doppio impegno che garantirà a Jolly Racing Team l’ennesimo weekend da protagonista.

Saranno della “partita toscana” Giuseppe Carli e Nicolò Micheletti, con il pilota all’esordio sulla Renault Clio Williams. Nella classe N3, quella riservata alle vetture 2000 di Gruppo N, saranno presenti le Renault Clio RS portate in gara da Daniele Dell’Amico e Gabriele De Angeli e da Luca Bazzano, ancora affiancato da Valentina Gaffi. Nella classe A0, le aspettative saranno tutte affidate ad Andrea Lenzi ed Alessio Pellegrini, equipaggio che condividerà la Fiat Seicento.

Dalle strade della Mediavalle al Rally di Sperlonga, contesto che Jolly Racing Team affronterà al fianco di Francesco Paolini, pilota che tornerà sulla Renault Clio S1600 dopo il recente Rally di Chiusdino, affiancato dal copilota Marco Nesti. Renault Clio Williams per Luca Bertolozzi e Chiara Lombardi, equipaggio che sui sedili di questa vettura ha saputo garantire contenuti in termini di risultato. Sarà ancora la Peugeot 205 il marchio distintivo con il quale Massimo Lentini cercherà di confermare le buone impressioni destate nella Coppa Rally di Zona, in un confronto che lo vedrà affiancato “alle note” da Cosimo Ancillotti. Terza esperienza sulla Fiat Seicento per Fabrizio Marzico, impegnato sulle strade laziali con Franco Nannetti ad assisterlo nel ruolo di copilota. Nelle vesti di codriver, su Skoda Fabia R5, sarà parte integrante dell’impegno anche Alessio Natalini.

Ambizioni che si sono incrociate con le conferme regalate dallo scorso weekend, con Jolly Racing Team assecondata dai risultati conquistati dai propri copiloti sulle strade del Prealpi Master Show e del Rally del Brunello. Due impegni “su terra” per la squadra pistoiese, rappresentata da Luca Guglielmetti sui fondi dell’appuntamento valido per il campionato Raceday. Il copilota si è reso compartecipe della vittoria – al Prealpi Master Show – tra le vetture a due ruote motrici al fianco di Roberto Daprà (Ford Fiesta Rally 4), regalando una continuità di risultati che ha trovato concretezza nella fase finale della stagione con la vittoria della Aci Sport Rally Cup R3C ed un ruolo da protagonista condiviso con Fabio Farina nell’International Rally Cup. Un contesto che Jolly Racing Team ha archiviato con la quinta posizione di classe N3 per Chiara Lombardi (Renault Clio RS), riscuotendo consensi anche nell’appuntamento “parallelo” ovvero il Rally del Brunello, valido per il Campionato Italiano Rally Terra Storici, con Sandro Sanesi compartecipe dell’ottava piazza di 4° Raggruppamento, conquistata su Ford Sierra.

Nelle foto ( Amicorally): Francesco Paolini in gara al Rally di Chiusdino.  

Com. Stam.

19 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
128 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *