Sport

La Fitav si riorganizza per Parigi 2024 Probabili Olimpici, Azzurri e Settore Giovanile per il nuovo corso

• Bookmarks: 14


Roma – Il Consiglio Federale, su proposta del Presidente Luciano Rossi, ha appena deliberato gli incarichi tecnici e la composizione delle Squadre Azzurre delle specialità olimpiche Trap e Skeet per il 2022.

Diversamente rispetto al passato, ci saranno tre gruppi di Nazionali: Probabili Olimpici, Squadra Azzurra e Settore Giovanile. Ogni gruppo sarà guidato tecnicamente da un responsabile specifico, per la Fossa Olimpica Albano Pera (Direttore Tecnico P.O.), Rodolfo Viganò (Commissario Tecnico Azzurri) e Daniele Di Spigno (Commissario Tecnico Settore Giovanile); per lo Skeet Andrea Benelli (Direttore Tecnico P.O.), Andrea Filippetti (Commissario Tecnico Azzurri) e Sandro Bellini (Commissario Tecnico Settore Giovanile).

Ogni gruppo sarà caratterizzato dall’avere un numero massimo di componenti e, contestualmente, dal non essere chiuso. Saranno infatti possibili dei cambiamenti dei nominativi in base alle segnalazioni dei Tecnici. Il gruppo dei Probabili Olimpici avrà un massimo di 12 componenti per specialità (6 uomini e 6 donne), quello degli Azzurri di 16 componenti per specialità (8 uomini e 8 donne), e quello del Settore Giovanile di 12 componenti per specialità (6 uomini e 6 donne).

“Alla base di questa “riforma” c’è la volontà di ottimizzare il lavoro e le risorse per concretizzare risultati sempre più prestigiosi – ha spiegato il Presidente Rossi – Saranno proprio i risultati, quelli concreti, a determinare il futuro di ognuno degli individuati. Le tre squadre lavoreranno in autonomia, ma garantendosi collaborazione reciproca. Abbiamo approvato le proposte formulate dai tecnici appena nominati con la consapevolezza che non si tratta si elenchi blindati, ma di liste che restano aperte e che potranno subire delle variazioni in base ai risultati ottenuti nel corso dell’anno agonistico”.

Questi i nomi delle tiratrici e dei tiratori individuati come Probabili Olimpici:

per il Trap Giulia Grassia, Alessia Iezzi, Maria Lucia Palmitessa, Fiammetta Rossi, Jessica Rossi, Silvana Stanco al femminile e Mauro De Filippis, Massimo Fabbrizi, Lorenzo Ferrari, Valerio Grazini, Giovanni Pellielo e Daniele Resca al maschile;

per lo Skeet Diana Bacosi, Martina Bartolomei, Chiara Cainero, Chiara Di Marziantonio, Martina Maruzzo, Katiuscia Spada al femminile e Tammaro Cassandro, Luigi Agostino Lodde, Gabriele Rossetti, Elia Sdruccioli, Niccolò Sodi e Giancarlo Tazza al maschile.

Nella stessa riunione il Consiglio Federale ha confermato Benedetto Barberini nel ruolo di Commissario Tecnico della Squadra Azzurra di Para-Trap.

14 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
84 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *