Sport

La FMI sigla un accordo strategico con Tiassisto24

• Bookmarks: 8


La Federazione Motociclistica Italiana ha firmato un accordo con Tiassisto24, App di servizi driver centric, per consentire ai tesserati di sfruttare in modo vantaggioso nuovi servizi, in primis HelpMulte24.

La Federazione Motociclistica Italiana lavora nel campo del digitale per sviluppare i servizi offerti ai Tesserati e per continuare ad attrarre appassionati che vogliono entrare a far parte del mondo federale. La partnership tra FMI e Tiassisto24 nasce proprio con l’intento di aggiungere un tassello a questo tipo di servizi, disponibili sulla piattaforma MyFMI.

Grazie a questo accordo i Tesserati, dopo aver fatto l’accesso nella sezione dedicata su MyFMI, da oggi possono controllare tutte le scadenze relative al loro mezzo, pagare i bolli e gestire l’assicurazione. Ma non è tutto perché è disponibile anche HelpMulte24 con Elliot, il sistema di Intelligenza Artificiale dedicato a supportare i conducenti in caso di contravvenzione. E’ sufficiente scattare una foto con il proprio smartphone ed Elliot indicherà se la multa è dovuta e quindi va pagata, oppure se è possibile effettuare un ricorso.

I Tesserati, passando da MyFMI, possono accedere all’area Tiassisto24 dove, oltre a tutte le funzioni di aiuto ai conducenti, ricevono in esclusiva un omaggio nella sezione HelpMulte24. L’omaggio consiste in una consulenza gratuita all’anno con Elliot e uno sconto del 20% su servizi aggiuntivi in caso ci sia possibilità di ricorso per la multa. Inoltre dall’apposita sezione è possibile effettuare la richiesta di assistenza a IMA Assistance. Si può richiedere un carro attrezzi inviando la propria geolocalizzazione al centro assistenza e visualizzare lo stato di avanzamento della richiesta. Le novità incluse in questa partnership includono infatti anche altri due player europei del mondo assicurativo e automotive che vanno a completare l’offerta dedicata ai soci FMI all’interno dell’App Tiassisto24. IMA Assistance del gruppo Cattolica e Marsh dedicheranno polizze assicurative specifiche a veicoli nuovi e storici, migliorando le opportunità dei tesserati e aggiungendo anche servizi di assistenza stradale integrata.

“L’accordo con Tiassisto24 è un altro passo nel contesto della digitalizzazione dei servizi FMI, molto importante per offrire ai nostri Tesserati e a tutti gli appassionati dei progetti che possano rendere più fruibile l’utilizzo della moto – spiega il Presidente FMI Giovanni Copioli -. Nello specifico, la tecnologia di Tiassisto24 è già utilizzata da numerosi automobilisti e sono certo che risulterà molto utile anche agli utenti delle due ruote. Questa iniziativa si inserisce nel processo di innovazione che la Federazione ha intrapreso negli anni scorsi e che continua a sviluppare, perché la tecnologia è un supporto importante sia in sella che quando si scende dalla moto; vogliamo andare incontro alle esigenze pratiche dei nostri tesserati, che in pochi secondi e in ogni momento potranno controllare se il loro mezzo è in regola. L’iniziativa HelpMulte24 offre inoltre interessanti funzioni, usufruibili anche a condizioni agevolate. Concludo ringraziando Michele Romagnoli e il personale di Tiassisto24 per la professionalità e l’entusiasmo dimostrati fino ad oggi”.

“Sono enormemente orgoglioso di aver completato e presentato il nuovo servizio HelpMulte24, che nei mesi di test ha suscitato molto interesse tra gli utenti e i player del settore automotive – dice Michele Romagnoli CEO di Tiassisto24 – ed ora verrà presentato anche attraverso questa partnership con FMI, tanto voluta e cercata per poter aprire ancora di più Tiassisto24 al mondo dei motociclisti. E su di loro che vogliamo puntare in questo momento proprio perché come gli automobilisti, che già sfruttano appieno le tecnologie del nostro servizio, sono dei conducenti importanti sulla strada e senza di loro non potremo completare il nostro obiettivo di educazione all’uso corretto del proprio veicolo in strada. Infatti ricordo che, mezzi più controllati aiutano a un minor inquinamento e utenti della strada più consapevoli aiutano alla circolazione e all’abbassamento degli incidenti. Tiassisto24 da ormai 5 anni ha definito la via verso la digital transformation del settore automotive con attività di Open Innovation. E ringrazio proprio la FMI di aver scelto noi come partner per migliorare la loro crescita nei confronti dell’innovazione”.

Com. Stam.

8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
153 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *