Notizie

La giunta Grillo ha disposto che lo Sportello Unico per l’Edilizia, accetti per le istanze di condono edilizio le perizie giurate prodotte via Pec

• Bookmarks: 9


E’ questo un accorgimento tecnico procedurale   oggetto   di un recente incontro fra il Sindaco e il Presidente del Collegio dei Geometri nonché coordinatore del tavolo permanente delle professioni tecniche della provincia di Trapani

La Giunta Municipale di Marsala, presieduta dal Sindaco Massimo Grillo, ha approvato la deliberazione con la quale il responsabile del SUE, lo Sportello Unico per l’Edilizia, può adesso accettare, per le pratiche di condono edilizio, le perizie giurate dei tecnici e progettisti incaricati purché vengano prodotte esclusivamente per posta elettronica certificata. Ciò in base alla Legge 16/2016. 

Nella perizia giurata prodotta per pec dovranno essere attestati il pagamento delle somme versate per oblazione e gli oneri di urbanizzazione; nonché il rispetto di tutti i requisiti necessari per ottenere la concessione in sanatoria.

Di questo accorgimento tecnico-burocratico che consentirà di snellire l’iter procedurale per l’ottenimento delle concessioni in sanatoria, nei giorni scorsi se ne era discusso nel corso di un incontro tenutosi a palazzo Municipale fra il Sindaco Massimo Grillo e il Dott. Geom. Francesco Parrinello, Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Trapani e Coordinatore del Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani, organo che racchiude gli Ordini professionali di Ingegneri, Architetti, Agronomi, Geologi, Geometri, Periti Agrari, Periti Industriali, Agrotecnici.  

“Come avevamo promesso in un recente incontro – sottolinea il Sindaco Massimo Grillo – abbiamo adottato un provvedimento che snellisce il lavoro dei professionisti del settore tecnico. E solo la prima di una serie d’iniziative finalizzate alla semplificazione e velocizzazione della macchina tecnico- amministrativa del nostro Comune”.

Come indicato nel provvedimento e a tutela della piena legalità, il responsabile del Sue dovrà disporre ogni trenta giorni dei controlli a campione tramite sorteggio da effettuarsi con procedura informatica. In caso di accertata falsa attestazione del professionista che ha presentato la documentazione sarà data comunicazione sia all’Autorità Giudiziaria che all’Ordine e/o al Collegio di cui il tecnico professionista fa parte. 

Con l’approvazione dell’atto deliberativo è stato anche approvato uno schema di perizia giurata tipo che verrà messo a disposizione degli interessati dall’ufficio Pianificazione territoriale. 

“Apprendiamo con soddisfazione di questo primo passo fatto dall’Amministrazione Grillo per rendere meno complesso il nostro lavoro e quello dei tecnici comunali – afferma Francesco Parrinello. Il confronto e la nostra collaborazione con il Sindaco continuano nell’interesse precipuo del nostro territorio e dei suoi abitanti”.

In quest’ottica di collaborazione, è stata contestualmente programmata l’organizzazione di un webinar per illustrare alla cittadinanza le rilevanti opportunità messe in campo dal cosiddetto Superbonus 110% per la riqualificazione, l’efficientamento energetico e il miglioramento sismico degli immobili.

Il webinar, che si svolgerà martedì 16 febbraio a partire dalle ore 17.00,  sarà aperto a tutti i cittadini e vedrà il coinvolgimento degli esperti di settore che, nell’affrontare i vari aspetti della materia, cercheranno di fornire alla cittadinanza tutte le informazioni di base per poter cogliere al meglio le possibilità offerte dalla normativa. A questo primo incontro informativo, ne seguirà un secondo, di carattere più tecnico, che sarà invece rivolto ai professionisti e di cui sarà data successiva comunicazione.

Nino Guercio  

Antonella Genna (Add. Stampa Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani)

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
9 recommended
comments icon0 comments
0 notes
117 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *