Auto

La Island Motorsport alla volta del Monte Titano

• Bookmarks: 11


I portacolori Campedelli – Rappa (Volkswagen Polo R5) attesi protagonisti sugli sterrati del San Marino Rally, terzo atto stagionale del Campionato Italiano Rally Terra, serie prossima al giro di boa

Serravalle (RSM) – Di ritorno dalla trasferta in Polonia valida per l’”Europeo”, il prossimo fine settimana Simone Campedelli si rigetterà nella mischia del Campionato Italiano Rally Terra (CIRT) che, con la disputa dell’imminente 49° San Marino Rally, terzo atto stagionale dei sei in calendario, giungerà al giro di boa. Gli obiettivi per il portacolori della scuderia siciliana Island Motorsport? Ricalcare il solco già tracciato nei due precedenti round della serie tricolore, ovvero, proseguire nello sviluppo delle gomme MRF Tyres e, al contempo, ambire al miglior risultato possibile per conquistare punti pesanti per il prosieguo di stagione. Mire più che alla portata del forte pilota romagnolo che, anche in quest’occasione, condividerà l’abitacolo della Volkswagen Polo R5 col siculo Gianfranco Rappa.

«Competizione che mi piace molto, un percorso rimasto bene o male molto simile a quello dell’edizione 2020, conclusa al vertice in ex aequo con Bulacia al quale poi è stata assegnata la vittoria per una discriminante» – ha precisato Campedelli alla vigilia – «Tornando al presente, se nella precedente gara in Sardegna (archiviata con un podio ndr) abbiamo preferito “giocare in difesa”, strategia che in fin dei conti ha ben pagato, sugli sterrati sammarinesi, più compatti e veloci, ci sarà da attaccare sin dallo start. In più, incroceremo i nostri destini con i protagonisti del CIR. Sarà interessante avere ulteriori punti di riferimento e confrontare le varie prestazioni».

L’evento sportivo aprirà i battenti venerdì 25 giugno con lo svolgimento della “San Marino Power Stage”; l’indomani, invece, il piatto forte con altre otto prove speciali in programma, articolate su un totale di 78,59 chilometri di tratti cronometrati, escludendo i trasferimenti. Toccherà al centro storico di San Marino, infine, ospitare il palco di partenza e d’arrivo.

Classifica assoluta conduttori CIRT 2021 (dopo 2 gare)

1. Umberto Scandola punti 33; 2. Campedelli 25; 3. Andreucci 22,5; 4. Bresolin 13,5; 5. Dettori 12,5; 6. Bulacia 12; 7. Molinaro 11; 8. Oldrati 9; 9. Romagna 7,5; 10. Somaschini 7. 

Calendario CIRT 2021

28° Rally Adriatico (24/04); Rally Italia Sardegna (4/06); 49° San Marino Rally (26/06); 15° Rally Città di Arezzo – Valtiberina (8/08); 18° Rally dei Nuraghi e del Vermentino (11/09); 12ª Liburna Terra (6/11).

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
11 recommended
comments icon0 comments
0 notes
132 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *