Auto

La Rieti Terminillo – ENEL X Way è pronta allo start

• Bookmarks: 13


Completate le due salite di ricognizione adesso i protagonisti della gara organizzata da AC Rieti e 7° Round di CIVM aspettano il via della gara alle 11 di domenica 17 luglio, tutto in live Streaming e diretta TV. Miglior crono per Fagioli su Norma

Rieti. Si sono concluse le due salite di ricognizione della 57^ Rieti Terminillo – ENEL X Way, durante le quali piloti hanno stabilito le scelte più opportune per i 13,4 di tracciato estremamente tecnici della gara organizzata dall’Automobile Club Rieti, che prenderà il via alle 11 di domani, domenica 17 luglio.

La competizione laziale in salita unica assegnerà i punti di 7° round di Campionato Italiano Velocità Montagna con validità per la serie cadetta Trofeo Italiano Velocità Montagna centro. La gara sarà trasmessa integralmente in diretta streaming sui social della Federazione e sulla pagina dell’evento, mentre dalle 11.30 partirà anche la diretta su ACI Sport TV (228 Sky) e su NPC TV (176 ddt).

Miglior interprete del complicato tracciato è stato Simone Faggioli, il pluri campione fiorentino della Best Lap ha fatto segnare il miglior crono nella seconda salita di prova in 4’56″51. Soddisfatto del rendimento degli pneumatici Pirelli, ma anche delle scelte fatte per raccogliere dati ulteriori in vista della gara che sarà in salita unica.

Ottime prove anche per il trentino di Vimotorsport Diego Degasperi su Osella FA 30 Zytek, che ha usato bene i riferimenti in suo possesso. Prime salite sul Terminillo per l’abruzzese Stefano Di Fulvio che ha esordito sul percorso al volante dell’Osella PA 30, ma molto incisivo e convinto del potenziale del motore turbo dell’Osella PA 21, è apparso il siracusano Luigi Fazzino. Ancora in cerca dei riferimenti più efficaci il ragusano Franco Caruso per l’occasione al volante della Norma M20 FC.

Subito concreto Giancarlo Maroni, il lombardo leader delle Sportscar Motori Moto sulla sua sua Osella ha debuttato sul tracciato reatino.

In gara buon riscontro in ricognizione per “Nivola” che ha trovato ottime soluzioni per l’Osella PA 21, mentre il leader Alberto Scarafone ha dovuto risolvere qualche capriccio elettrico sulla Osella PA 21 in prova 1.

Molto efficaci le prove di Gabriele Mauro che su Porsche 997 è stato il miglior interprete del percorso tra le super car di Gruppo GT, mentre gli altri protagonisti, a partire da Rosario Iaquinta su Lamborghini Huracàn o Stefano Artuso e Roberto Ragazzi su Ferrari, stanno analizzando i dati raccolti per ottimizzare set up ed aerodinamica in gara. Anche il rientrante romano Marco Iacoangeli ora del tutto pistard sulla BMW Z4, deve riprendere opportunamente dei riferimenti per lo scorrevole tracciato.

Per Giuseppe Aragona è la prima volta sul Terminillo al volante della nuova Volkswagen Golf di gruppo E1, il calabrese ha trovato rapidamente il miglior set up per la vettura con cui mira al primato in gruppo E1, categoria nella quale si è messo in evidenza l’ascolano Amedeo Pancotti, grazie ad una BMW M5 con ottime regolazioni.

Certamente da seguire la gara di gruppo N dopo che il pugliese Giovanni Angelini è stato molto convincente nell’interpretazione del percorso al volante della Honda Civic, ma Gabriella Pedroni conta molto sulla generosità della Mistubishi Lancer EVO, dopo aver ottimizzato i riferimenti.

Si alza la pressione in Racing Start Plus Cup, con Antonio Scappa che in casa è stato molto efficace già in prova sula Hyundai I30, ma il leader salernitano Angelo Marino ha affilato le armi in modo adeguato al volante della Seat Leon Cup.

Per la Racing Start Plus Il tarantino Vito tagliente su Peugeot 308 ha fatto la voce grossa, complici l’ottimo set up della vettura, ma Giacomo Liuzzi su MINI ha raccolto dati importanti per essere pungente in gara, con l’abruzzese Serafino Ghizzoni che farà da ago della bilancia con la su MINI.

Conosce bene i tracciato il fasanese Oronzo Montanaro e lo ha dimostrato al volante della MINI con cui è leader di Racing Start RSTB, le auto turbo benzina fino a1650 cc, mentre Francesco Paolo Cicalese ha trovato un ottimo feeling in prova sulla Honda Civic Type R, con cui mira alla vetta della RS per auto aspirate. Mentre nel sempre coinvolgente duello RS tra le MINI Turbodiesel, la tarantina Anna Maria Fumo è stata la più concreta, sebbene il leader Federico Raffetti è pronto all’attacco in gara.

Prove caratterizzate da problemi per i protagonisti del gruppo E2SH, entrambe le Alfa 4C di Marco Gramenzi ed Alessandro Gabrielli hanno fatto i capricci in prova. La MG 01 Furore Judd del leader teramano si è fermata contro una barriera dopo una rottura meccanica, mentre la versione Picchio turbo dell’ascolano ha accusato noie elettriche.

Classifiche Campionato Italiano CIVM dopo 6 Gare: Assoluta: 1 Faggioli p 115; 2 Lombardi 65,5; 3 Caruso 48; 4 Degapseri 46,5; 5 Scola 43;. 

RS: 1 Raffetti 152,5; 2 Cicalese 95,5; 3 Vassallo 94; RSTB: 1 Montanaro 185; 2 Loconte 156; 3 Ammirabile 154. RS+ 1 Tagliente 205,5; 2 Eusebio 106; 3 Liuzzi 94. RS+ Cup: 1 Marino 158; 2 Cardetti 124; 3 Loffredo 111,5. N: 1 Angelini 140,5; 2 Pedroni 127,5; 3 Murgia 67. A: 1 Bicciato 70; 2 Nadalini 67; 3 Di Ferdinando 55. E1: 1 Aragona 132; 2 Micoli 95; 3 Parlato 86,5. E2SH: 1 Gramenzi 167; 2 Gabrielli 114; 3 Giuliani 74,5. GT: 1 Peruggini 175; 2 Iaquinta 153,5; 3 Montagna 72,5. CN: 1 Scarafone 172; 2 Capucci 149; 3 Bondanza 95. E2SC: 1 Faggioli 230; 2 Lombardi 175; 3 Caruso 116,5. E2SS 1 Degasperi 170; 2 Degregori 60,5; 3 Merli 40.

Calendario CIVM 2022: 8-10 aprile 63^ Coppa Selva di Fasano (BR); 29 aprile-1 maggio 31° Trofeo Lodovico Scarfiotti (MC); 13-15 maggio 26^ Luzzi – Sambucina Trofeo Silvio Molinaro (CS); 27-29 maggio 52^ Verzegnis Sella Chianzutan (UD); 10-12 giugno 51° Trofeo Valecamonica (BS); 24-26 giugno 61^ Coppa Paolino Teodori (AP); 1-3 luglio 2021 71 Trento – Bondone (TN); 15-17 luglio 57 Rieti Terminillo – 55 Coppa Bruno Carotti (RI); 29-31 luglio 48^ Alpe del Nevegal (BL); 12-14 agosto 60^ Cronoscalata Svolte di Popoli (PE); 26-28 agosto 57° Trofeo Luigi Fagioli (PG), coeff. 1,5;  9-11 settembre  64^ Monte Erice (TP), coeff. 1,5; 16-18 settembre 67^ Coppa Nissena (CL), coeff. 1,5.

Tutte le informazioni e la guida per le pre iscrizioni on line alle gare al link: http://www.acisport.it/it/acisport/news/comunicati/62351/preiscrizioni-online-alle-gare-automobilistiche 

Com. Stam./foto

Faggioli allo start
Gbriele Mauro su Porsche
Nivola
ACI Sport
13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
70 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.