Sport

L’Amatori Basket Messina aderisce al progetto Dolomiti Energia Basketball Academy in partnership con l’Aquila Basket Trento

• Bookmarks: 14


L’Amatori Basket Messina è lieta di comunicare l’affiliazione all’ambizioso ed importante progetto “Dolomiti Energia Basketball Academy” lanciato dalla società Aquila Basket Trento che milita in serie A, massimo campionato professionistico italiano.

Il progetto prevede la partecipazione di tecnici ed atleti agli aggiornamenti online organizzati dall’Academy e agli incontri in presenza (COVID permettendo) che verranno organizzati nei prossimi mesi.

Tra i valori fondanti di Aquila Basket ci sono proprio il radicamento sul territorio e l’impegno nei confronti dei giovani: mediante l’Academy e la Fondazione, la società mira a realizzare tali valori, consapevole che per essere forti nel presente bisogna investire nel futuro.

La scelta del termine Academy mira a trasmettere l’idea che il progetto ha come mission, l’educazione e la formazione: educando allo sport e formando atleti si può diffondere tra i giovani uno stile di vita sano ed equilibrato, stimolando lo sviluppo di competenze come la leadership e la capacità di cooperare all’interno di un gruppo grazie al coinvolgimento che solo l’esperienza sportiva agonistica può generare.

Per riuscire in questa sfida sono necessari istruttori e dirigenti qualificati, appassionati e coordinati attorno a programmi formativi al cui centro non siano i risultati sportivi delle società, ma i ragazzi stessi e la loro crescita come atleti ed esseri umani. In questo senso l’Academy può essere il canale di congiunzione tra il professionismo della serie A e la pallacanestro praticata da tanti appassionati sul territorio, un canale in cui siano veicolate e ottimizzate risorse, un canale in cui i ragazzi possano trovare stimoli e sogni per dare il meglio di sé stessi ogni giorno.

Nonostante i tanti chilometri che separano le due città, vi è un forte legame, creato da un grande campione dentro e fuori il campo da gioco Andres Pablo “Toto” Forray, capitano dell’Aquila Basket, che ha messo in mostra per la prima volta in Italia, le sue grandi capacità sportive ed umane proprio in riva lo stretto con la Pallacanestro Messina.

Vi è inoltre un bellissimo legame segno della grande generosità della città di Trento, che con spirito di solidarietà aiutò a ricostruire la scuola messinese Verona-Trento, allora Scuola di Arti e Mestieri, dopo il terremoto del 1908.

Le idee, gli obiettivi sportivi e umani dell’Academy si sposano alla perfezione con quelle dell’Amatori Basket Messina, che da quasi 50 anni ha sempre cercato di far crescere i ragazzi non solo cestisticamente ma anche curando l’aspetto sociale e umano, portando avanti valori propri di questo sport come l’umiltà, il rispetto e l’etica dentro e fuori dal campo.

La dirigenza dell’Amatori Basket Messina in tutte le sue componenti ringrazia il presidente dell’Aquila Basket Trento Luigi Longhi e il responsabile del settore giovanile Luca Lechthaler per l’accordo raggiunto che rappresenta per i tesserati Amatori una grande opportunità di crescita umana, tecnica e professionale.

Com. Stam.

14 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
129 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *