Notizie

Lavoro, Amata (FdI): “molto preoccupati per futuro operatori call center di Palermo che rischiano ancora una volta posto di lavoro

• Bookmarks: 13


Palermo  – “Siamo profondamente preoccupati per la vicenda degli operatori del call center Almaviva di Palermo che rischiano, ancora una volta, il posto di lavoro dopo che la società ‘Ita-Italia trasporto aereo’, la newco subentrata ad Alitalia, ha formalizzato il via ad una gara per la gestione del proprio servizio di assistenza clienti in cui non si fa alcun riferimento alla clausola sociale o al fatto che la gara vada svolta sul territorio italiano. Ita è una società pubblica e ci troveremmo di fronte al paradosso dei paradossi”.

Lo dice Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars. “Nessuno può mettere a rischio la presenza di 570 posti di lavoro a Palermo – aggiunge Amata – né è possibile immaginare che operatori di call center specializzati possano essere messi alla porta dall’oggi al domani, anche perché il servizio da svolgere è identico. Fratelli d’Italia è vicina ai lavoratori del call center di via Cordova, si augura che il governo nazionale sospenda la gara in atto ed è pronta a scendere in campo a loro tutela”, conclude Amata.

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
0 notes
84 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *