Breve

Lavoro in Regione Piemonte per 55 lavoratori in mobilità

• Bookmarks: 6


La Regione Piemonte ha deciso di stanziare 330 mila euro per prendere in carico 55 lavoratori in mobilità da utilizzare in mansioni socialmente utili per lo stesso ente. I lavoratori verranno selezionati in base alla situazione reddituale più disagiata e verranno impiegati ad attività di supporto agli addetti all’informazione, all’ufficio posta e al centralino telefonico di Torino. L’orario di lavoro sarà di 36 ore, per 6 mesi, prorogabili una volta sola per altri 6 mesi. Secondo l’assessore regionale al lavoro Gianna Pentenero, così facendo si contrasterà il disagio socio-economico dei lavoratori in mobilità e potenzierà le attività della Regione.

Di: Eliseo Davì

6 recommended
KKKKK
212 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com