Notizie

Lazio. Regimenti (Lega): “Indagine Procura Roma su nomine Asl conferma fallimento presidenza Zingaretti”

• Bookmarks: 9


“L’indagine della Procura di Roma su Zingaretti e D’Amato getta ulteriori ombre nella gestione fallimentare e poco trasparente dell’amministrazione regionale, che in questi anni si è caratterizzata per inefficienza, incapacità e sperpero di denaro pubblico con investimenti misteriosi.

Il Pd ha dimenticato i cittadini e il loro diritto alla salute, ha tagliato i posti letto negli ospedali, trascurato l’edilizia sanitaria, affrontato con superficialità l’emergenza pandemica, abbandonato l’assistenza territoriale, tassato i cittadini laziali con l’addizionale Irpef tra le più alte d’Italia. Zingaretti indagato, inoltre, diventa un problema anche per il premier Conte e per la sua traballante maggioranza di Governo”. E’ quanto dichiara Luisa Regimenti, europarlamentare della Lega e responsabile Sanità per il partito nel Lazio, in merito alla vicenda delle nomine nelle Asl regionali, avvenute nel 2019 e che vede indagati dalla Procura di Roma per abuso d’ufficio il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
9 recommended
comments icon0 comments
0 notes
93 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *