Europa

Le misure attuative del programma Next generation EU e relativo fondo dedicato

• Bookmarks: 16


L’ accordo raggiunto tra i Leader europei che consta di 1.824,3 miliardi di euro di risorse finanziarie prevede 750 miliardi per il Programma Next Generation EU.
Tale programma si basa su tre pilastri:

  1. Mercato Unico Innovazione e politiche di digitalizzazione
  2. Coesione sociale economica e territoriale
  3. Transizione green

Al suo interno vengono dettate diverse misure attuative, quali:

  • L’istituzione di un fondo rotativo nel bilancio di previsione del MEF, per un valore di quasi 33 miliardi di euro per il 2021, oltre 40 miliardi di euro per il 2022 e 44 miliardi e mezzo per il 2023
  • L’istituzione, presso la Ragioneria generale dello Stato, di una Unità di missione appositamente nominata
  • I dettagli relativi alle procedure amministrative e contabili per la gestione delle risorse
  • La rilevazione dei dati sulla attuazione di ogni progetto tramite, dal punto di vista finanziario, procedurale e fiscale, tramite DPCM
  • L’istituzione di un sistema informatico ad opera del MEF in modo da monitorare l’andamento dei progetti
  • La definizione di anticipazioni e trasferimenti dei progetti
  • Una relazione da parte del governo alle camere per rendicontare lo stato dei progetti.

Questi fondi, nella situazione di crisi attuale, saranno funzionali ad aiutare le aziende per una transizione verso i 3 pilastri sopra citati.

Tra le varie imprese impegnate nel settore, ad esempio, Exodus srl è attivamente coinvolta nel coadiuvare l’accesso a tali fondi da parte delle imprese.

16 recommended
comments icon0 comments
0 notes
197 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *