Notizie

Libia, Pignatone (M5s): “pescatori devono poter lavorare in sicurezza, massima solidarietà al capitano”

• Bookmarks: 6


Massima solidarietà al capitano del motopesca ‘Aliseo’ di Mazara del Vallo, una marineria che troppo spesso purtroppo si trova invischiata in questioni di geopolitica che poco riguardano il lavoro dei pescatori”. 

È il commento del deputato Dedalo Pignatone, esponente M5S in commissione Agricoltura e Pesca della Camera, alla vicenda che ha coinvolto l’imbarcazione italiana colpita dagli spari di avvertimento partiti dalla motovedetta della guardia costiera libica.

Quelle acque, è bene ribadirlo come ha ricordato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, sono proibite nonché estremamente pericolose. La reazione è, però, spropositata – prosegue – ed è necessario lavorare a risolvere una situazione che si protrae da troppi anni. Il Parlamento farà la sua parte con proposte costruttive, come può essere l’istituzione di una ZEE (Zona Economica Esclusiva), provvedimento a prima firma 5 Stelle, o il sostegno ad un dialogo diplomatico come preannunciato dallo stesso ministro Di Maio. Ovviamente con le dovute cautele che ci impone l’attuale scenario libico, dove è tuttora in corso un processo di pace. Gli spari sono inaccettabili e dobbiamo garantire ai nostri pescatori di lavorare in sicurezza” conclude.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
102 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *