Breve

Librino: ucciso a colpi di pistola Giovanni Di Bella 45enne incensurato

• Bookmarks: 3


Non ci sarebbe la mano della mafia, bensì futili motivi personali. Questi i primi risvolti delle indagini sull’uccisione di Giovanni Di Bella, incensurato quarantacinquenne di Catania. Di Bella è morto lunedì sera, quando intorno alle 21.00, proprio sotto la sua abitazione nel quartiere Librino, sono stati esplosi alcuni colpi di pistola, tre dei quali hanno centrato il petto della vittima. Di Bella ha cercato di rifugiarsi all’interno del proprio palazzo, dove i soccorritori lo hanno ritrovato in un lago di sangue. Inutile la corsa in ospedale. Sul posto i carabinieri per raccogliere i rilievi e le testimonianze. Ci sarebbe già il primo sospettato.

Vito Lo Franco

3 recommended
KKKKK
121 views
bookmark icon