Notizie

Madonie, presto contenitori intelligenti per i rifiuti

• Bookmarks: 12


Contenitori “intelligenti” per la raccolta dei rifiuti arriveranno presto in 15 paesi delle Madonie.

Il comune di Gangi, ente capofila dell’Aro delle Alte Madonie, ha presentato un progetto “rivoluzionario” per la gestione della filiera rifiuti, che prevede anche l’acquisto di contenitori innovativi per la raccolta dei rifiuti, che permetteranno di calcolare la quantità di rifiuti conferita dai cittadini, cambiando così radicalmente le modalità di raccolta e di calcolo della Tari. In pratica questo nuovo sistema non terrà più conto, come è avvenuto finora, della superficie degli immobili e del numero dei componenti di ciascuna famiglia che vi abita, ma valuterà il peso e la quantità dei rifiuti effettivamente conferiti in ogni contenitore, permettendo quindi l’abbattimento della Tari a carico dei cittadini, secondo il principio “paghi per quello che produci”. Il nuovo servizio interesserà i comuni di Alia, Alimena, Blufi, Bompietro, Caltavuturo, Castellana Sicula, Gangi, Geraci Siculo, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, San Mauro Castelverde, Sclafani Bagni, Scillato e Valledolmo ed è stato finanziato dalla società Ama Rifiuto è Risorsa e realizzato con la collaborazione della Srr Palermo provincia Est, permettendo di migliorare anche la raccolta dei rifiuti nelle Madonie.

Ciro Cardinale

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
143 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.