Cronaca

Maltrattamenti contro familiari o conviventi e lesioni personali. Arrestato un 44enne

• Bookmarks: 5


I Carabinieri della Stazione di San Giovanni in Persiceto (BO) hanno arrestato un 44enne marocchino per maltrattamenti contro familiari o conviventi e lesioni personali.

E’ successo questa notte poco dopo la mezzanotte, quando la Centrale del Numero Unico di Emergenza 112 è stata informata che un uomo stava picchiando una donna davanti all’ingresso di una palazzina condominiale. Appresa la notizia, i Carabinieri della Stazione di San Giovanni in Persiceto (BO) si sono diretti velocemente sul posto e quando sono arrivati hanno trovato la vittima in stato di shock, col volto tumefatto e ricoperto da uno strato di sangue che le fuoriusciva dal naso a causa di un pugno che le aveva dato il suo compagno durante una lite scaturita dalle difficoltà economiche dell’uomo di provvedere al pagamento delle utenze domestiche, a causa della perdita del lavoro, dovuta al suo licenziamento avvenuto durante il lockdown. Rintracciato nelle vicinanze dai Carabinieri della Stazione di San Giovanni in Persiceto (BO), il marocchino è finito in manette e su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna è stato tradotto in carcere.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
79 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *