Libri

Maria Di Leto “Le sirene glitterglue e l’oceano di plastica”

• Bookmarks: 15


Mercoledì 6 aprile 2022 alle 17,00 allo Stand Florio di via Messina Marine, 40 – Palermo Presenteremo il volume di Maria Di Leto “Le sirene glitterglue e l’oceano di plastica” Pagine 120 euro 16,00 copertina glitterata.

Bella e garbata questa favola Le sirene glitterglue e l’oceano di plastica pensata e scritta da Maria Di Leto e uscita a stampa dalle Arti Grafiche Palermitane Edizioni di Gioacchino Edoardo Lazzara.

L’autrice ha immaginato una storia non  solo divertente ma oltremodo educativa per inculcare nelle menti dei bambini il rispetto che bisogna avere per l’ambiente e in particolare per i nostri mari e oceani che sono costantemente minacciati dalle tonnellate di plastica riversate ogni anno senza alcun ritegno da una buona parte della popolazione mondiale che è sorda alla salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo.

Cosa fare quindi per spronare i nostri consimili a non comportarsi così biecamente nei riguardi dell’ambiente? Bisogna cominciare ad educare gli studenti fin dalla scuola primaria, ed è proprio questo lo scopo della bella storia offertaci da Maria Di Leto.

Mira e Zahra sono due piccole sirene dalla strana coda «biforcuta», caratteristica che le rende «diverse» da tutte le loro simili e che le emargina dal mondo del mare. La loro vita scorre abbastanza tranquilla, fra nuotate con i delfini, giochi acquatici e tuffi.

Un giorno però il loro equilibrio viene sconvolto da un evento inatteso: la scoperta di strani pesci di plastica, costruiti talmente bene, da sembrare reali. Le due protagoniste si danno subito da fare per cercare di risolvere l’enigma.

Così, lotteranno con tutte le loro forze, tra rocambolesche avventure, nel tentativo di sconfiggere Megaplastic, l’enorme creatura di plastica, responsabile di questo disastro ecologico.

Maria Di Leto oltre che scrittrice è una straordinaria illustratrice di libri e ha impreziosito questa sua bella favola con i propri disegni molto belli e fantasiosi.

Il libro contiene anche due appendici interessanti e fruibili  da parte dei piccoli lettori. Nella prima vengono elencati i danni recati dalla plastica all’ambiente dando alcuni consigli di buon comportamento per non inquinare questo nostro pianeta. La seconda è una deliziosa guida illustrata sempre dall’Autrice per riciclare la plastica usata per costruire pupazzi che possono far divertire o da regalare ad altri bambini.

Una favola, quindi, per piccoli ma utile anche per gli adulti perché fa riflettere molto sui danni che si possono provocare all’ambiente e che si potrebbero evitare.

Com. Stam./foto

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
236 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com