Notizie

Matrimonio speciale per due giovani trapanesi fuori sede

• Bookmarks: 9


Una bella storia, quella di Paolo e Maria Assunta, trapanesi purtroppo non più residenti in città per ragioni lavorative ma estremamente legati al territorio.

Dopo aver completato gli studi universitari che vedono oggi Paolo laureato in Odontoiatria e specializzato in Ortognatodonzia e Maria Assunta laureata in Lingue con la passione dell’insegnamento, adesso vivono e lavorano a Pavia. Nei prossimi giorni, dopo mille peripezie, è giunta finalmente l’ora del matrimonio che, naturalmente, si terrà a Trapani perché al cuor non si comanda e casa propria ha sempre un sapore speciale. Le nozze, che a causa della pandemia sono state rinviate di 13 mesi, si terranno presso il Santuario dell’Annunziata, dove da sempre i due hanno sognato di vivere i momenti di festa a coronamento della storia d’amore. Per l’occasione, la Villa Pepoli, visto l’orario del matrimonio, aprirà con un’ora d’anticipo per consentire l’accesso dal portone principale della Chiesa. A Paolo e Maria Assunta, che hanno mostrato un amore viscerale per il territorio superando qualsiasi ostacolo e mettendo la Città di Trapani in cima alla lista dei desideri, giungano gli auguri più sinceri da parte dei propri concittadini solitamente geograficamente lontani ma in questo caso, finalmente, estremamente vicini.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
9 recommended
comments icon0 comments
0 notes
61 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *