Cronaca

Milano, la Polizia di Stato denuncia in stato di libertà un algerino per furto aggravato

• Bookmarks: 10


Ieri un cittadino algerino di 43 anni è stato denunciato in stato di libertà dagli Agenti dell’Ufficio Polizia di Frontiera Aerea presso l’aeroporto di Milano Linate.

Precedentemente individuato dal personale della squadra di Polizia Giudiziaria quale autore di un furto aggravato commesso in data 12.02.2019 ai danni di un turista cinese mentre era intento ad effettuare il rifornimento della propria autovettura all’interno di un distributore di carburante presente nei pressi di questo aeroporto.

Il risultato è frutto di un’intensa e scrupolosa attività d’indagine compiuta dagli Agenti che hanno acquisito e visionato tutti filmati delle telecamere di videosorveglianza aeroportuali e della stazione di servizio dove era stato commesso il furto. La comparazione delle immagini registrate con i rilievi fotodattiloscopici di soggetti con precedenti per furto commessi in aeroporti o stazioni, ha permesso di identificare il cittadino Algerino che veniva denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

Dal riscontro delle denunce e delle informazioni acquisite, era emerso che nella stazione di servizio in argomento, già in altre occasioni alcuni malviventi di varie nazionalità, con lo stesso modus operandi, distraevano le vittime precedentemente individuate e sottraevano loro i bagagli all’interno delle autovetture contenenti oggetti di valore e documenti necessari per il viaggio.

L’operazione si colloca nell’ambito di una sistematica attività di prevenzione rivolta a consentire ai passeggeri in transito la fruibilità in sicurezza delle zone aeroportuali organizzando mirati servizi di vigilanza e controllo finalizzati a contrastare furti ai danni dell’utenza presente in questo scalo.

10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
213 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.